Faenza Rock entra nel vivo

29/05/2004

Faenza, 27 maggio 2004 - COMUNICATO STAMPA

E' entrata nel vivo la nuova edizione di Faenza Rock, grazie anche al "patto di sangue" sancito quest'anno con l'AVIS di Faenza, per sensibilizzare i piu' giovani verso la donazione del sangue, che realizzerà le selezioni per le band che fanno inediti , presentazioni letterarie, proiezioni cinematografiche, mostre artistiche, festa di musica, sport e solidarietà in Piscina Comunale.

Faenza Rock entra nel vivo Venerdì 28 maggio alle ore 18.30 al Corona Wine Cafè di Faenza John Vignola, curatore della rubrica letteraria Booklet sul Mucchio Selvaggio, presenterà la nuova fatica letteraria di Davide "Boosta" Di Leo, tastierista dei Subsonica, "Dianablu" e il libro di Massimiliano Nuzzolo "L'ultimo disco dei Cure".

Le band - oltre trenta quelle selezionate, tutte con brani inediti- che si sfideranno sul palco a ritmo di rock, avranno a disposizione tre brani inediti per convincere il pubblico e la giuria.

Le selezioni di Faenza Rock 2004 si terranno a Faenza e Bagnacavallo con questo calendario:

Sabato 29 e Domenica 30 maggio a partire dalle ore 21 , Seconda e Terza Semifinale alla Casa della Musica di Faenza dove si esibiranno Borderline, Outer Heaven, Ear, Seraphel, Radio Londra Otium, Eternal Force, Deus Funk, Action Men,

Lunedì 31 maggio alle ore 21 in Piazza della Libertà a Bagnacavallo, Quarta Semifinale con Prima Luce, Re Nudo, La Svolta, I Scream e Injury, saranno ospiti della manifestazione Rocksteady Beat Horchestra & Romagna Funk.

Nella stessa giornata di lunedì 31 maggio alle ore 16,15 a Rai News, sul satellite, con replica in notturna, intorno all'1, su Rai Tre intervista a Giordano Sangiorgi, dopo l'incontro alla Fnac di Milano, per raccontare la storia del Mei e alcune novità del Mei 2004.

Tra le novità del Faenz a Rock Open di quest'anno maratona rock cinematografica musicale il sabato 29 maggio, dalle ore 24 circa, in occasione della 100 Chilometri al Cinema Sarti con tre grandi film che hanno fatto la storia della musica al cinema "Trainspotting", "Natural Born Killers", "Blues Brothers" e giovedì 3 giugno proiezione in prima a Faenza del nuovo film di Valentino Bettini dei Koppertoni "La ballata del Marocco in discesa" ad ingresso libero, una sorta di "diario della motocicletta" odierna ed attuale. Il venerdì 4 giugno, appuntamento al Corona Wine Cafè alle ore 18.30 per la presentazione delle due pubblicazioni sul mondo giovanile faentino realizzate da Ricercazione e Zerocento , Parchi Urbani e LiberoccupatO, con Edo Polidori del Sert e altri ospiti rappresentanti del progetto.

La manifestazione si chiuderà il Sabato 5 giugno dalle ore 20.30 in Piazza del Popolo con le band finaliste e ospiti come Bugo, che presenta il suo nuovo doppio cd "Golia & Melchiorre" .

Nella stessa serata si premieranno i personaggi "Una Vita di Musica", riconoscimento ultradecennale che ha permesso ai perosnaggi piu' noti della musica faentina di ottenere un riconoscimento- e "Azienda per i Giovani" che l'anno scorso vide distinguersi la Concessionaria Ghetti per il suo impegno a favore della sicurezza stradale e "Associazione per i Giovani" che premio' lo scorso anno Emergency.

Infine, da segnalare alcune mostre: "Munchies" la mostra fotografica di Roberto Morellini di BMM e quella del dealer Freitag all'Osteria della Sghisa fino all' 8 giugno, Minervino al Cacofonico Point, dietro il Duomo.

Per finire, domenica 6 giugno dalle 15.30 alla Piscina Comunale di Faenza Giornata Nazionale dello Sport in occasione dei compleanni dei 10 anni di Emergency e del primo anno di Pipinè. Si parte con l'animazione per bambini di Daniele Scarazzati della Biblioteca Comunale di Castel Bolognese per proseguire con la partita di calcio Ristoratori contro Produttori di vino faentini con aperitivo e degustazione per tutti. Ci saranno interventi di rappresentanti di Emergency e in contemporanea si terrà la Festa dello Sport con il Nuoto Club e la selezione di Blues Band per il Ravenna Blues Festival. La festa proseguirà fino alle ore 23 circa accompagnata dalle musiche anni '80 e '90 del dj Cater e tante altre iniziative. Tra queste si segnala la Casa della Musica in Blues per il Ravenna Blues Festival. Una sfida tra blues band, alla quale hanno già aderito Jazz Quartet, Rollin' and Tumblin' Band, Mio Figlio e i Suoi Amici, Stillwaters, Tom Nose e altre band. Le iscrizioni sono aperte a tutte le blues band che vogliono partecipare. Chi vince suonerà il 22 luglio al Ravenna Blues Festival organizzato dal Naima Club.

Faenza Rock è organizzato dalla Casa della Musica con il sostegno dell'Assessorato alle Politiche Giovanili e Assessorato al Turismo del Comune di Faenza in collaborazione con i Martedì d'Estate e con la partner ship dell'Avis.

Tra gli altri partner fondamentali della manifestazione -a sostegno della musica giovanile faentina - meritano di essere segnalati la Banca di Credito Cooperativo,

Casa del Disco, Coop. In Cammino, Astrea, Gemos, Romagna Giochi e Ghetti Concessionaria, mentre tra i premi per le band vincitrici da segnalare un monte ore di sale prove messo a disposizione da ConfCooperative.

Info:

Casa della Musica
Tel. e Fax. 0546.24647
Tel 0546 646012
mailto:casadellamusica@racine.ra.it />
Ufficio Stampa
349 4461825
mailto:
ufficiostampa@lamiarete.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Arriva a Bologna il biglietto sospeso per chi non può permettersi un concerto