E' in fase di partenza Voci per la Libertà

13/07/2005

Finalmente è giunto il momento di raccogliere la sfida per l’8ª edizione del Concorso Nazionale “VOCI PER LA LIBERTÀ - UNA CANZONE PER AMNESTY”! Dal 20 al 25 luglio, al Parco CRG di Villadose (RO), si terrà il concorso musicale “Voci per la Libertà - Una Canzone per Amnesty”, lanciato nel 1998 da Amnesty International, dall’Amministrazione Comunale di Villadose e dal locale Centro Ricreativo Giovanile, in occasione del 50° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Il Festival è sostenuto dalla Provincia di Rovigo e dalla Regione Veneto ed è organizzato dall’Associazione VOCI PER LA LIBERTÀ.

Quest’anno Voci per la Libertà sosterrà le campagne promosse da Amnesty International: “Mai più violenza sulle donne” – www.amnesty.it - (che ha visto l’associazione Voci per la Libertà impegnata anche in un importante convegno svoltosi a maggio) e in particolar modo l’iniziativa Control Arms, campagna per il controllo delle armi che si è data l’obiettivo di raccogliere un milione di foto-petizioni entro il 2006, “The Million Face”. Gli organizzatori del festival si sono dati l’obiettivo di raccoglierne 1.000 da inviare a: www.controlarms.org

Il programma sarà vario e dettagliato, con esibizioni di - fra gli altri - Giulio Casale, Cristina Donà, Riserva Moac e con la premiazione dei Modena City Ramblers. Inoltre, si terrà come al solito il premio Voci Per La Libertà, con la partecipazione in giuria - per ROCKIT - di Fausto Murizzi.

Per più info:
www.vociperlaliberta.it/

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Il programma di Brunori SAS per Rai 3 inizia a marzo