Abbiamo chiuso i Fast Animals Slow Kids in una Fiat 127

Fast Animals Slow Kids video cover JapandroidsFast Animals Slow Kids video cover Japandroids
04/02/2016 10:09 di

I Fast Animals Slow Kids si preparano all’ultima data del loro mini tour: il 6 febbraio all’Alcatraz di Milano. Con questi sette concerti hanno voluto salutare tutti i fan e mettere un punto fermo dopo una carriera durata sette anni (che ci raccontano per bene in questa intervista); dopo si prenderanno una pausa a tempo indeterminato: torneranno al lavoro solo quando avranno canzoni e idee che davvero li convincono.

Per l’occasione li abbiamo coinvolti in un contenuto speciale: si sono schiacciati tutti e quattro una Fiat 127 parcheggiata nel cortile del Monk, a Roma, e hanno suonato in acustico la cover di “The house that heaven built” dei Japandroids. Certo non è stato facile, si sono incastrati a dovere con gli strumenti e quasi non riuscivano a muoversi. In più la macchina è stata sorvolata da un enorme stormo di uccelli che potete sentire in sottofondo. Nonostante la situazione del tutto particolare, il pezzo è uscito benissimo. La regia è di Davide Fadani.

 

Tag: video

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati