Festa della Musica senza IVA alla FNAC

20/06/2002

In occasione della Festa della Musica, dal 21 al 23 giugno, la Fnac abbassa del 20% il prezzo di tutti i dischi, video e DVD musicali.

Anche quest'anno la Fnac festeggia la musica con una campagna di sensibilizzazione dell'opinione pubblica sul differente trattamento fiscale riservato ai prodotti culturali. I dischi sono infatti penalizzati dall'IVA al 20% rispetto - per esempio - alla maggior parte dei libri che sono IVA esenti.

Si tratta di una battaglia istituzionale che la Fnac porta avanti in Francia dal 1993 e che ha avuto l'effetto di far abbassare l'IVA sui dischi dal 33,3% al 18,6%. La battaglia contro l'IVA è stata successivamente declinata negli altri Paesi europei in cui Fnac è presente (Spagna, Portogallo, Italia, Belgio, Svizzera). Lo sconto del 20% - promosso nelle Fnac di Genova, Milano e Torino - è un simbolico rimborso dell'IVA al cliente da parte della Fnac.

La Fnac vi invita a festeggiare in anteprima la Festa della
Musica.

Il 20 giugno la Fnac di via Torino a Milano resterà aperta fino alle 24.00 circa, per una serata speciale con la musica dei The Red Cat Zazou Band, noti per essere gli ironici autori delle sigle di Zelig, l'esibizione live dei Volwo, quattro straordinari musicisti che hanno fatto del gioco e della sperimentazione l'anima della loro musica e il Dj-set di Dj Sander.

per informazioni:
Fnac Milano
Via Torino ang. via della Palla
Tel. 02-720821

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Com'è Brunori Sa, il nuovo programma di Dario Brunori su Rai 3