Il suono segreto di Venezia e altre città italiane

Foto via dor-es.tumblr.com - Turista a VeneziaFoto via dor-es.tumblr.com - Turista a Venezia
29/07/2015 11:55 di

Jim Dalrymple II è un editor del sito americano Buzzfeed che qualche tempo fa ha passato un periodo di vacanza in Italia. Ma invece di fotografare il cielo con lo smartphone e pubblicare tramonti su Instagram come facciamo (quasi) tutti, ha preferito cimentarsi in una serie di field recording che carpissero l'atmosfera del posto. 

Dalrymple racconta così la sua raccolta di suoni: "While visiting northern Italy last fall, I made a series of audio recordings of street performers, church bells, and sometimes just ambient noise. The recordings are short and (...) unedited, but hopefully they capture a bit of Italy’s simultaneously warm and exotic essence."

Si inizia con quattro registrazioni provenienti da Venezia: si può ascoltare la musica di un violinista che suona durante un giorno di pioggia, la solennità di una messa cantata nella chiesa di San Gregorio Maggiore, dove ogni giorno i monaci eseguono dei canti gregoriani, il vociare dei bambini nel Ghetto e un'orchestrina che suona in Piazza San Marco.


Dalrymple passa poi a Padova, dove decide di catturare il suono di un artista di strada nel mercato vecchio, e un coro intonato nella cattedrale della città.  


Il mini tour di field recording per le strade e piazze italiane finisce (per ora) a Verona, dove Dalrymple registra i suoni della stazione centrale e di un trombettista in Piazza dei Signori. Se volete ascoltarne altri, e da tutte le città del mondo, fate un giro sul suo soundcloud.

Tag: strano e lol cultura

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Il programma di Brunori SAS per Rai 3 inizia a marzo