In Florida tutte le canzoni pubblicate prima del 1972 sono di pubblico dominio

30/10/2017 11:30 di

Ogni canzone pubblicata prima del 1972 è di pubblico dominio: così ha stabilito la Corte Suprema della Florida emettendo la sentenza riguardo una causa mossa dalla band The Turtles. Nello specifico, Howard Kaylan e Mark Volman, membri del gruppo meglio noti come Flo&Eddie, hanno fatto causa all’emittente radiofonica Sirius XM e a Pandora per ottenere il pagamento delle royalties dei brani composti dalla band prima del 1972: la questione nasce perché prima di quell’anno non esisteva la legge federale sul copyright e ogni Stato applica in merito le proprie leggi e la Common Law.


"Happy Together" , il brano più celebre dei The Turtles


La Corte Suprema della Florida ha stabilito all’unanimità che, sebbene non esista nello Stato una giurisprudenza sulla questione, il corpo legislativo e il Congresso della Florida hanno rifiutato di riconoscere un diritto di Common Law sulla performance pubblica di qualunque brano registrato. “La Common Law della Florida non ha mai riconosciuto in precedenza un diritto esclusivo per le esecuzioni pubbliche di ogni registrazione sonora”, afferma la Corte, “Riconoscere un tale diritto oggi per la prima volta sarebbe un compito intrinsecamente legislativo. Tale decisione avrebbe un impatto immediato sui consumatori anche oltre i confini della Florida e andrebbe a colpire altri soggetti non coinvolti nella causa”.

La decisione della Corte Suprema della Florida è limitata ai confini dello Stato, ma non si esclude un effetto domino che possa coinvolgere altri Stati, soprattutto quelli con leggi simili.

 

(via)

(via)

Tag: legge diritti musicisti america

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati