In free-download il #31 del ROCKIT'mag

01/12/2005

In copertina, "Bellissima" di Gianluca Miniaci. E' il rosa ad introdurre il nuovo, trentunesimo numero del ROCKIT'mag, pubblicazione bimestrale della nostra testata. Un numero che rispecchia il cambio di stagione, il freddo che richiede coraggio e l'umore che impone la persistenza. Quattro band in primo piano: gli Amari di "Grand Master Mogol" (Riotmaker), i Marta Sui Tubi di "C'è Gente Che Deve Dormire" (Eclectic Circus/V2), la Viola di "Don't Be Shy..." (N3 Music) e i Blown Paper Bags di "Arm Your Cameras" (Suiteside). E ancora: la solita carrellata di recensioni; Retroterra su Finardi; Canzonette sull'inno dei Negazione, "Tutti Pazzi"; Rock.eat con Fabrizio Coppola e la Tafuzzy tutta. Ma non è finita: Passaggi Sonori esplora una Milano immaginaria, e la Posta Del Senza Cuore si infila sotto la doccia. E' l'ultimo numero di un 2005 intenso e difficile. Per ora c'è nebbia, ma a marzo sarà tutta un'altra storia.

Scaricalo gratis in pdf:
www.rockit.it/mag

---
L'articolo In free-download il #31 del ROCKIT'mag è apparso su Rockit.it il 01/12/2005

Commenti
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati