Free Justin Bieber! Liberate Justin Bieber!

20/10/2011

«Free Justin Bieber!» Questo il grido che si alza da un sito americano: l'idolo delle teen di tutto il mondo rischia infatti fino a cinque anni di carcere.

Il motivo? È al vaglio una proposta di legge, che prevede la prigione per chi carica in streaming canzoni di cui non possiede i diritti. In sostanza, la legge punirebbe tutti quegli utenti che hanno messo su YouTube un video in cui eseguono una cover di qualche brano (fosse anche fatta nella sua cameretta) opppure in cui improvvisano balletti e coreografie. Quelle "esibizioni" sarebbero infatti equiparata a performance pubbliche, per le quali è previsto il versamento di diritti d'autore.

E la carriera di Justin Bieber è partita proprio da tante cover caricate su YouTube e che adesso sono nel mirino di Amy Klobuchar e John Cornyn, due senatori che hanno proposto una legge per bloccare lo streaming senza autorizzazione.

Quindi, la domanda è: siete disposti a rinunciare alla possibilità di caricare brani su YouTube in cambio dell'incarcerazione di Justin Bieber?

Per info:
freebieber.org
punto-informatico.it/3311862/PI/News/streaming-justin-bieber-manette.aspx

Tag: gossip legge

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Max Casacci ha invitato la RAI a inaugurare un canale dedicato alla musica indipendente