Free Muzik, il weekend bresciano

21/12/2001

Venerdì 21 dicembre: Free Muzik all'Hexò di Pilzone d'Iseo (BS)

The Blues Machine
genere Blues evergreens in chiave anarchica – influenze Jon Spencer/Soul Coughing
The Blues Machine' é un progetto attivo sulla scena bresciana da circa un anno. La formula musicale é una sorta di blues anarchico e inquinato dal punk e dalla psichidelia.

Il set è composto da evergreen del blues e dintorni riviste in questa particolare esplosiva commistione di stili.

La band é composta da Renato Castellini alla chitarra baritona e voce, autentico uomo di rock¹n roll e 'cow boy della vita', Beppe Facchetti alla batteria, un giovane con tanti vizi e Luca Gallina alla chitarra, bravo ragazzo odiato dai due precedenti per avere baciato la Carrà.

Dopo il concerto serata dance con le selezioni musicali Free Muzik by Marco Obertini.

Il locale apre alle 22.30, l’ingresso è di £. 15.000 con consumazione (tranne alcune variazioni che vi verranno sempre comunicate). Inizio concerto 23.30.

L’HEXO’ si raggiunge uscendo dall’autostrada A4 Mi-Ve al casello di Rovato, dopo di che si seguono le indicazioni per la Valle Camonica. Pilzone d’Iseo è subito dopo il paese di Iseo.

Sabato 22 dicembre - Free Muzik al Donne Motori di Brescia

“KIM TEDDY BEARS” + LOS DEPRAVATOS in concerto
I Kim Teddy Bears propongono un rockabilly fortemente influenzato da Elvis, Cramps e Stray Cats, mentre i Los Depravatos sono una band che propone sonorità sulla scia della new wave svedese (Hives, Hellacopters,International Noise Cospiracy).

Dopo il concerto serata danzereccia con le selezioni musicali by Marco Obertini.

Apertura ore 22.30. Ingresso £. 15.000 con consumazione. L’inizio dei concerti è previsto per le ore 23.00.

DONNE MOTORI
Via Del Serpente, 45 - Zona Industriale
Località Fornaci – Brescia
Uscita autostrada A4 a Brescia Ovest prendere Tang. Sud uscire alla prima uscita e prendere Tang. Ovest direzione Fornaci Castel Mella.

Per informazioni:
Tel. 335/5350615
e-mail free.muzik@inwind.it

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati