Friday Factory al C.S. Rivolta di Marghera

31/10/2000

Da venerdì 3 novembre presso il Centro Sociale Rivolta di Marghera (VE), inizia il Friday Factory, uno spazio di proposta e scambio musicale che si propone di dare luce ad una musica più underground, di confine.

Il programma musicale vuole proporre gruppi stranieri, italiani, locali, nonchè dj set e quant'altro sia possibile fare.....

Perciò segnatevi queste date e venite numerosi (...l'entrata è gratuita...):

3/11 novembre - ore 21.00 - STEVE PICCOLO - Song About Danger
Un grandissimo ospite per cominciare, musica ed immagini nel segno del "pericolo".

Newyorkese, bassista co.fondatore dei Luonge Lizards, anni di esperienze e progetti musicali si incontra con Luca Gemma (Rosso Maltese), Gak Sato (dj e compositore giapponese) ed Armin Linke (fotografo e curatore delle immagini).

10/11 - ALL SCARS (+ support band)
Dagli USA un sestetto di musicisti che sa unire improvvisazione free-jazz, sonorità impulsive e bruciature post-punk. Indie-rock ad altissimo livello, con membri di Fugazi e Make Up.

17/11 - NORTH POLE
Uno dei pochi gruppi italiani a passare alla BBC facendo innamorare John Peel. Anima noise di chiara matrice pop rock.

24/11 - The DELTA 72 (+ Elettromeganoidi)
Dall'America. E' uscito da poco il loro terzo album su Touch&Go: blues sporco di indole punk, incursioni garage con tanto di farfisa, spesso associati a John Spencer Blues Explosion. Con membri di BossHog e Mule.

Anticipazioni per dicembre:
ven 1 RAY DAYTONA
ven 8 A SHORT APNEA
ven 15 KAMMERFLIMMER KOLLEKTIF
ven 22 JULIE'S HAIRCUT

Per informazioni:
e-mail fridayfactory@yahoo.it /> tel. 0339-4138952 Marco
tel. 0338-4962764 Matteo

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello