Furto ai danni dei Madbones a Milano

11/06/2003

Venerdi' a Milano (zona Lorenteggio) e' stato rubato il furgone dei Madbones che conteneva tutta la strumentazione della band. La band ovviamente e' in ginocchio, visto che non ha nemmeno piu' gli strumenti per andare in giro a suonare.

Il furgone era un Volkswagen Caravelle GL Azzurro metallizzato, targato CO - D29101.

Invitiamo chiunque vedesse la strumentazione sotto elencata in negozi, concerto oppure ovunque a segnalarlo all'indirizzo mailto:madpas76@libero.it o al numero di cellulare 3488210195.

Queste sono tutte le informazioni diponibili sulla strumentazione rubata:

1 Gibson Les Paul standard miele sfumato (con macchie sul corpo dietro e con la chiavetta del mi cantino leggermente storta, e i pickup originali scoperti)
1 Gibson Les Paul standard sunburst con chiavette color argento
1 Gibson sg standard cherry (serial n.00522582)
1 Gibson sg standard cherry customizzata (con un solo pickup DiMarzio al ponte e la placca argentata)
1 Fender strato vintage azzurrina
1 Ampeg Dan Armstrong lucite clear (quella con il corpo in plexi trasparente)
1 testata MesaBoogie Triple Rectifier 150w con una piccola ammaccatura sopra la rivestitura vicino alla maniglia (serial n.2-022659).

1 testata Brunetti XL
1 testata x basso Trace Elliot
2 casse Marshall lead 1960 ( una ha la scritta ripassata ai bordi con pennarello rosso)

pezzi batteria:

Rullante Yamaha Manu Katch¨ 14x5.5

Piatti Zildjian 1 Ride K 20"
1 Crash A Custom 18"
1 Crash A Custom 16"
1 Crash K 17"
1 Splash K 12"
1 Splash K 10"
1 Hi-Hat K 13"

Pedale Yamaha
Reggi Charleston DW
Meccaniche 1 asta a giraffa Pearl
1 asta a giraffa Mapex
1 asta dritta Yamaha
1 reggirullante Yamaha
3 aste per rack Tama
1 seggiolino Pearl
1 asta per timpano e Ride Pearl

Per ulteriori info:
www.madbones.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Wilma De Angelis canta "Non è per sempre" degli Afterhours