C'è stato un furto al Green Fog studio di Genova

derubato il Green Fog Studio di Genovaderubato il Green Fog Studio di Genova
07/05/2014 14:54

Ennesima notizia che non vorremmo dare: è stato derubato il Green Fog Studio di Genova, dove si trovavano diversi strumenti musicali e un computer. Ecco il messaggio con il quale i proprietari invitano tutti i musicisti (e non) della zona ad aiutarli a rintracciare la refurtiva. 
 

La scorsa notte purtroppo IGNOTI SONO ENTRATI NEL NOSTRO STUDIO divellendo una grata, spaccando un muro e distruggendo una finestra. Hanno rubato 3 chitarre e un basso e un computer, tutta roba (a parte il basso) di un certo valore economico, oltre che affettivo. Ci aggiriamo intorno al 5000/6000 euro di danno. Siamo avviliti, tristi, incazzati…Ma cerchiamo immediatamente di guardare avanti e proviamo a fare qualcosa, consapevoli che sarà molto molto difficile venirne a capo.

Ecco la lista di quello che ci hanno rubato:

-CHITARRA ELETTRICA "RICKENBACKER" 360 JETGLO (nera con battipenna bianco)
-CHITARRA ELETTRICA FENDER TELECASTER CUSTOM MEXICO CON PICKUP MODIFICATI (1 P90 al manico e un Filtertrone al ponte)
-CHITARRA ELETTRICA FENDER TELECASTER AMERICANA bianca con battipanni nero.
-BASSO ELETTRICO SQUIER "JAGUAR" VINTAGE MODIFIED con pick-up modificati.
-1 MAC BOOK BIANCO.

Vi chiediamo la GRANDE CORTESIA DI DIFFONDERE IL PIU' POSSIBILE questo post sulle vostre bacheche, sulle bacheche di amici musicisti, negozi di musica, studi di registrazione, operatori musicali ecc. Se volete copiare e incollare e diffondere via mail a vostri contatti sentitevi liberi di farlo.
E' probabile che i responsabili cerchino di rivendere al più presto la refurtiva o a Genova o al nord Italia. Si riuscisse in qualche modo a fermare la ricettazione sarebbe ovviamente una gran cosa.
Chiunque per caso avesse qualcosa da comunicarci in merito non esiti farlo tramite posta privata.
Grazie mille per l'attenzione e per l'aiuto che ci darete.
...ovviamente...#perilrocknroll cazzo!!!!

Tag: furto

Commenti (1)

  • Marco Biasio 08/05/2014 ore 17:52 @bisius

    Fa vomitare questa roba oramai. Poveri che rubano ai poveri. Mai una volta che qualcuno se la prenda con chi di dovere.

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

A Milano la mostra su Frida Kahlo con le musiche di Brunori SAS