Il rapper Gemitaiz agli arresti domiciliari con l'accusa di spaccio

Il rapper Gemitaiz ai domiciliari dopo essere stato trovato in possesso di ketamina e marijuanaIl rapper Gemitaiz ai domiciliari dopo essere stato trovato in possesso di ketamina e marijuana
30/01/2014 12:17

La notizia l’ha lanciata l’edizione romana di Repubblica: Gemitaiz arrestato a Roma per spaccio. Secondo quanto riporta il quotidiano, il 29 gennaio una coppia di carabinieri avrebbe deciso di controllarlo e perquisirlo per strada, durante un normale pattugliamento, dopo aver notato una reazione nervosa del rapper alla loro vista.

Gemitaiz sarebbe stato trovato in possesso di ketamina e marijuana, fatto questo che ha spinto i carabinieri a perquisire anche la sua abitazione. Qui sarebbero stati trovati bilancini e registri che avrebbero fatto ipotizzare un’attività di spaccio. Gemitaiz si sarebbe difeso da questa accusa dichiarando che gli stupefacenti in suo possesso sarebbero solo ed esclusivamente per uso personale.

Gli inquirenti non sono però di questo avviso e l’11 febbraio Gemitaiz sarà in tribunale per rispondere dell’accusa di spaccio. In attesa di quella data, Gemitaiz dovrà rimanere agli arresti domiciliari a casa della madre.

Tag: legge

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • Angelo Violante 30/01/2014 ore 12:04 @angelo.violante

    a casa della madre. muahhaha

  • Antonio Spadea 15/02/2014 ore 02:22 @antonio.spadea.5

    che sort d trumon

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati