Giov. 15/02 @ Centro Musica (MO): Red Eye + Joe Leaman showcase

14/02/2001

Giovedì 15 febbraio

Centro Musica / ore 18.30 / showcase
Red Eye + Joe Leaman

Vibra / ore 22.30 / Red Eye in concerto

Giovedì 15 febbraio secondo appuntamento di Showcase all'interno di Backstage, promosso dal Centro Musica del Comune di Modena in collaborazione con il Circolo Culturale Vibra e SUB - suoni unti e bisunti, libera associazione di gruppi musicali modenesi.

Alle ore 18.30 presso il Centro Musica - via Due Canali Sud, 3 - si svolgerà la presentazione degli ultimi lavori di Red Eye (Entra) e Joe Leaman (Crappy Barband Shocklrock) alle ore 22.30 presso il circolo culturale Vibra - via 4 Novembre n.40/A - concerto del gruppo Red Eye.

Durante lo showcase verrà offerto un aperitivo a cura del Circolo Vibra.

Per info: Centro Musica tel.059.206651 / e-mail: cmusica@comune.modena.it />

- - - - - - - -
Scheda / Red Eye

Genere: rock elettronico, cantato in italiano, con vari riferimenti stilistici, ma con un'impronta sonora assolutamente autonoma.

Nel Marzo 1998 i Red Eye partecipano a Help!, la trasmissione di TMC2 presentata da Red Ronnie.

Nel Dicembre 1998 il gruppo approda in Rete inserendo quattro brani nel sito della "Prima
casa discografica virtuale", ossia NPR (www.npr.it). Alla fine dell'esperienza NPR uno dei nostri pezzi (Desiderio) è stato in assoluto il più downloadato. E' del Febbraio 1999 la seconda partecipazione a Help!.

Nell'Estate 1999 la fanzine/webzine ROCKIT realizza la prima mp3-compilation italiana, nella quale i Red Eye sono presenti con due brani.

Nel Novembre 1999 esce il cd single "Cosa vuoi?" con 5 pezzi.

Nel Febbraio 2000 avviene la presentazione su Vitaminic (www.vitaminic.it ).

Esce nel Novembre 2000 il nuovo cd "ENTRA", registrato in estate al Sonica Factory Studio (Firenze) con Bruce Morrison (Marlene Kuntz, CSI, ecc...)
I Red Eye hanno suonato, fra gli altri, con: Subsonica, Afterhours, Prozac+
Il gruppo è uno dei promotori di SUB, libera associazione di gruppi che ha lo scopo di documentare l'underground modenese. La SUB ha pubblicato (luglio 2000) la seconda compilation che ha fatto seguito alla prima, uscita nel 1999.

I Red Eye sono:

Gianluca Giuttari: voce
Andrea Zini: chitarra, voce, programmazione
Andrea Bastoni: basso
Enzo Borghi: campionatore, synth, programmazione
Marco Turano: batteria

Scheda / Joe Leaman

I Joe Leaman nascono nel 1996 da una costola dei Julie's Haircut. La formazione nasce come quintetto, ma ben presto si assesta la formazione a tre elementi che dura ancora oggi. Nel 1997 pubblicano un primo demo dal titolo "First Murder", che esce anche in versione remixata da l technocombo "In-dub: we trust". Dopo diversi concerti nella provincia e un periodo di riposo forzatissimo a causa di una grave malattia che colpisce il cantante
della band, il gruppo ritorna attivo nel 1998 e, nel dicembre di quell'anno pubblica il primo album "Double Penetration" per l'etichetta friulana AUA Records. Il disco vende abbastanza bene, si guadagna ottime recensioni sulla stampa specializzata e sulle fanzines di settore, cosa che permette ai Joe Leaman di imbastire un vorticoso giro di concerti per tutta l'Italia. Dopo svariati contatti ed interessamenti da parte di numerose etichette sia italiane che estere, la band partorisce il secondo e (per ora) ultimo album dal titolo "Crappy Barband Shocklrock". L'accoglienza riservata al lavoro e' addirittura entusiastica e il disco viene anche segnalato come uno dei "13 dischi d'oro" dell'anno 2000 dalla rivista Mucchio Selvaggio, assieme a personaggi del calibro di Radiohead e Coldplay. Diverse radio alternative italiane includono i Joe Leaman nella loro playlist e il disco si piazza anche al 1° Posto nella classifica dei dischi piu' belli dell'anno appena terminato presso RLB, la radio piu' ascoltata della Calabria (Dati Audiradio). I Joe Leaman sono attualmente impegnati nella promozione del disco con diversi concerti in tutta la penisola. Concerti che vanno acquisendo sempre piu' consensi, grazie anche all'arruolamento ufficiale della band nel roster di Gammapop, vero e proprio punto fermo di chi ascolta musica italiana cantata in inglese. Difficile e' definire il genere suonato dalla band, ma le testate specializzate tirano spesso in ballo gruppi come Sebadoh, Pixies, R.E.M., Dinosaur Jr. e Nirvana, influenze senz'altro care ai tre componenti della band che rispondono ai nomi di Giancarlo Frigieri, Laura Sghedoni e Mark Flowers.

LIE TO BE SOMEONE - Tour 2000
Prossimi appuntamenti:

23/02 Verona - Jack The Ripper
18/03 Ancona - Thermos
24/03 Padova - Pedro w/ cUT & Jennifer Gentle
30/03 Tuoro (PG) - Due Lune
14/04 Brescia - Magazzino 47
Aprile Castelnuovo Val Tidone (PC) - Madly
Aprile S. Marino - Il Macello
Aprile Verbania - Perche' no ?

Maggio Vercelli - Cs Mattone Rosso
Aprile Svizzera - Due date da confermare.

Maggio Torino - Radio Beckwith

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello

    LEGGI ANCHE:

    Chiude negli Stati Uniti l’ultima fabbrica di compact disc