Guerra alla pirateria: Google rimuove 1 milione di link al giorno

Google e la lotta alla pirateriaGoogle e la lotta alla pirateria
21/08/2014 12:09

Per la prima volta nella storia, Google si sta trovando a inviare circa un milione di richieste di rimozione al giorno. Questo nuovo record è il risultato delle sempre più frequenti richieste da parte dei detentori dei diritti d'autore e della loro instancabile lotta alla pirateria.
Solo pochi anni fa le richieste di rimozione arrivate a Google ammontavano a circa una dozzina all'anno, mentre ora ne arriva una ogni millesimo di secondo, e le statistiche aumentano di settimana in settimana.
A questa impennata contribuisce anche la nuova politica di Google di rendere i dati pubblici con uno speciale Rapporto sulla Trasparenza nel quale si possono trovare statistiche precise, i nomi di tutti i siti rimossi e i contatti di tutti i detentori di copyright. 
Ecco un grafico che illustra bene l'ascesa:

Ovviamente trattandosi di una mole di richieste enorme non mancano gli errori, e succede spesso che dei siti vengano chiusi ingiustamente o che si abusi dello strumento della segnalazione per motivi che esulano dal diritto d'autore. Google cerca di tenere traccia di questi errori ma è ancora poco efficace nello smascherare le "finte" segnalazioni e tutelare i proprietari dei siti. Al contrario, i giganti dei copyright come la RIAA (Associazione Americana dell'Industria Discografica) sostengono che l'impegno di Google non sia sufficiente, e che invece di costringere le aziende a sprecare tempo e risorse per inviare milioni di segnalazioni ("è come svuotare l'oceano con un secchiello", hanno affermato) dovrebbe direttamente oscurare interi domini per mettere fine alla piaga della pirateria. 

(via)

 

Tag: pirateria diritto d'autore google

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Com'è "Ossigeno", il nuovo programma di Manuel Agnelli