Granturismo troppo audaci, censura a San Marino

18/10/2011

Uno pensa a San Marino e crede che sia un posto in cui certe dinamiche non esistono nemmeno, troppo piccolo e troppo arroccato per mischiarsi a cose che riguardano il resto dell'umanità, tipo la censura.

E invece qualcosa è successo anche lì. Protagonista Claudio Cavallaro, cantante dei Granturismo, censurato dalla tv pubblica della repubblica. Ecco cosa racconta sulla sua pagina Facebook:

«Prima della diretta mi hanno bloccato alle prove dei suoni "Addio Tristi Lunedì", perché il testo per loro era troppo cruento ed eravamo in fascia protetta. Volevano la più innocua "Il tempo di una danza", che è un pezzo a cui non tengo particolarmente. Ho accettato. Insomma, in onda suono i miei pezzi ma - ta dan - come ultimo faccio 'Lunedì' al posto di 'danza'. Mi hanno sfumato a metà. Il mio momento Ed Sullivan Show personale. Si sono incazzati tantissimo. [...]
Anche se mi sembra grottesco che possano censurare i miei pezzi nell'Italia del 2011, paese di omicidi familiari pay-per-view e politomaniaci sessuali al botulino... nonostante tutta la volgarità con cui ci ingozzano, sapere però che quello che scrivi intimorisce un'intera emittente TV ti fa gonfiare un po' il petto. E per fortuna che non ho cantato i pezzi nuovi che usciranno tra un mese, se no chiamavano un esorcista»
.

Ascolta il pezzo incriminato "Addio tristi lunedì" dei Granturismo:



Per info:
www.myspace.com/granturismomusic

---
L'articolo Granturismo troppo audaci, censura a San Marino è apparso su Rockit.it il 18/10/2011

Tag: censura - san marino

Pagine: Granturismo

Commenti (6)
Carica commenti più vecchi
  • TheLie 18/10/2011 ore 14:17

    wow che notiziona,,,
    ma chi sono????

    > rispondi a @thelie
  • Nicola Morella 18/10/2011 ore 14:56

    I Granturismo, autori di un gran bel disco che si chiama Il tempo di una danza.

    > rispondi a @pornovirtude
  • Faustiko Murizzi 18/10/2011 ore 16:38

    Beh... quando si parla di censura direi che son sempre notizione (purtroppo negative...), qualsiasi sia la latitudine...

    > rispondi a @faustiko
  • seymour 19/10/2011 ore 12:32

    Scusa annalisa il tuo commento un po' c'entra e un po' no. E' vero, il pezzo assomiglia, ma, non è il momento di dirlo. Il fatto è che, prova ad ascoltarli, i Granturismo. Fanno gran bei pezzi. ciauuuuu

    > rispondi a @seymour
  • Granturismo 19/10/2011 ore 15:30

    Sui gusti non si discute, sui plagi sì.
    in realtà nessuno voleva plagiare la Mannoia, ma un gruppo country degli anni'40 di origine irlandese chiamato Mississippi Sheiks, saccheggiati tra l'altro da Jonathan Richman (http://www.youtube.com/watch?v=ysaBHTwazjk) e magari anche dalla Mannoia.
    E' tutto un frega frega, che schifo.

    > rispondi a @granturismo
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Leggi anche
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

  • 1

    cmqmartina

    Pop, Elettronica, Dance (28240 click)

  • 2

    Little Pieces of Marmelade

    Psichedelia, Crossover, Garage (23364 click)

    new!
  • 3

    N.A.I.P.

    Cantautoriale, Elettronica, Demenziale (21856 click)

    new!
  • 4

    Vergo

    Pop, Electro, Trap (21136 click)

    new!
  • 5

    Casadilego

    Cantautoriale, Acustico (21032 click)

    new!
vedi tutti

La musica più nuova

Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

vedi tutti
Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani