Hanno arrestato Tex Willer, il proprietario del sito di file sharing Italianshare

Hanno arrestato Tex Willer. Per violazione di copyright e per aver rivenduto illegalmente i dati degli utenti del suo sito ItalianshareHanno arrestato Tex Willer. Per violazione di copyright e per aver rivenduto illegalmente i dati degli utenti del suo sito Italianshare
11/07/2012

Il sito era stato chiuso dalla Guardia di Finanza nel 2011, adesso arrivano le manette. Per Tex Willer. Questo il nickname scelto dal responsabile del sito Italianshare, arrestato nei giorni scorsi sempre dalla Guardia di Finanza.

L'accusa è di aver rivenduto illegalmente i dati ottenuti dalla registrazione degli utenti sul sito. Grazie alla costruzione di un network ricchissimo di link per scaricare film, musica, libri e molto altro, Tex Willer (iniziali G.B., 49 anni, napoletano) aveva infatti creato un database con informazioni private di migliaia di persone, che erano poi stati rivenduti a peso d'oro, arrivando a raccogliere quasi mezzo milione di euro.

Non è tutto: il responsabile di Italianshare, infatti, è stato accusato di violazione di copyright per un danno che potrebbe superare i trenta milioni di euro per i detentori dei diritti d'autore.

[via]

Tag: pirateria

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello
    intervista

    Foto Profilo: Dorso