Heineken Jammin' Contest: ecco i vincitori!

17/05/2005

Comunicato Stampa

HEINEKEN JAMMIN’ FESTIVAL CONTEST 2005-05-17

RISULTATI FINALI!

Ecco finalmente i vincitori del primo Heineken Jammin’ Festival Contest. Dopo una prima fase di selezione che ha visto la partecipazione di 1523 band, sono state scelte 25 band chiamate ad esibirsi presso lo Studio A del Junglesound di Milano. Dalle valutazioni congiunte del materiale pervenuto al momento dell’iscrizione e delle registrazioni in studio, sono stati decretati i tre vincitori che apriranno il Main Stage nelle tre giornate dell’Heineken Jammin’ Festival di Imola e gli ulteriori dodici premiati che si esibiranno sul 2nd stage, un secondo palco allestito all’interno dell’autodromo.

I VINCITORI DEL PRIMO HEINEKEN JAMMIN’ FESTIVAL CONTEST:

Dopolavoro Ferroviario

Dopolavoro ferroviario è il progetto di quattro stupefacenti musicisti di Bari che intrugliano pop, rock, blues, canzone d’autore e puro cabaret. Come se Frank Zappa suonasse una jam session con Bennato e i Queen. Un pasticcio musicale irresistibile. Divertenti e divertiti, strappano sorrisi e applausi a chiunque.

I Dopolavoro Ferroviario sono: Mario Savoldelli, Alessandro Loprieno, Vito Cofano, Michele Lapenna

Melon Rouge

Power trio casertano che suona il rock’n’roll con la semplicità del pop moderno e l’intensità di una garage band d’altri tempi. Dagli Stooges ai Beatles, i Melon Rouge rielaborano la tradizione e la trasformano in freschezza contemporanea, attraverso una sensuale vocalità femminile sorretta da accativanti melodie e potenti intrecci ritmici.

I Melon Rouge sono: Marta Argenio, Maurizio Stellato, Ivo Parlati

Stoop

La musica di questi ragazzi di Reggio Emilia si muove in quell’ambiente musicale in cui il country lambisce il rock alternativo ed il blues sfiora la canzone d’autore. Affascinanti senza mai essere ridondanti, costruiscono intriganti canzoni a due voci, riempiendole di fraseggi elettroacustici, synth, percussioni e suoni eccentrici.

Gli Stoop sono: Diego Bertani, Faber, Carloenrico Pinna, Marco Ponzi

I DODICI PREMIATI CHE SI ESIBIRANNO SUL 2ND STAGE:

MASOKO: pop in italiano, stralunato ed ispirato
MR BIZARRO & THE HIGHWAY EXPERIENCE: rock’n’roll dirompente e abrasivo
BIKINI THE CAT: indiepop esplosivo e ammiccante
BEAUCOUP FISH: delicatezze cantautorali in trame elettroacustiche
PUNCH&JUDY: romanticismo e potenza rock tra Muse e Buckley
LES FAUVES: sensualità e melodia in deflagrazioni garage
KECH: ritornelli e chitarre in un divertito poprock britannico
REFLUE: raffinato songwriting in splendide aperture lo-fi
SUPERPARTNER: sinuosi ed eleganti acquarelli elettropop
TURNPIKE GLOW: duetti vocali su intense e sincopate trame indierock
ATMAN: post grunge e power pop tra Placebo e Nirvana
NOT RIGHT: garage’n’roll post-adolescenziale in deflagrazioni melodiche

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    La BBC regala in free download 16.000 effetti sonori dal suo archivio