HJF Contest 2006: vincono i Canadians!

19/06/2006

Sono i Canadians i vincitori del premio finale della seconda edizione di Heineken Jammin' Festival Contest.

Nella prima fase del Contest, su 2212 band iscritte, erano state preselezionate ventisette band per sostenere le audizioni nello storico Studio A del Junglesound di Milano. Tra queste, dodici band sono state premiate da una giuria di esperti del settore, garantendosi la partecipazione ad Heineken Jammin' Festival 2006 ed ulteriori iniziative collegate.

Rramigliète Blonda e Water In Face hanno aperto il main stage di Depeche Mode e Metallica. Le altre dieci si sono esibite sul Second Stage. Tutte le band hanno ricevuto in premio anche una chitarra Fender e la partecipazione alla compilation promozionale che sarà distribuita in allegato ad una rivista.

Inoltre, per l'assegnazione del grande premio finale, nelle due giornate del festival presso l'autodromo di Imola sono state effettuate nuove sessioni di ascolto da parte di una nuova giuria di giornalisti composta da: Andrea Spinelli (QN), Fabrizio basso (Il Secolo XIX), Gianluca Bosi (Corriere Romagna), Mario Luzzatto Fegiz (Corriere della Sera), Paolo Biamonte (ANSA), Carlo Moretti (La Repubblica), Bruno Marzi (Il Gazzettino), Andrea Maioli (Il Resto del Carlino), Luca Benedetti (Il Tempo).

La giuria ha decretato la vittoria della band veronese dei Canadians e del suo ruvido e romantico college pop.

Il premio assegnato consiste in:
- 20 giorni di registrazione nello Studio A del Jungle Sound, comprensivi di fonico, assistente di studio, vitto e alloggio in hotel a Milano.

- 10 giorni di missaggio comprensivi di vitto e alloggio in hotel per due componenti.

- mastering
- progetto grafico delle copertina
- sei mesi di ufficio stampa Parole&Dintorni
- un videoclip digitale

Congratulazioni ai Canadians.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Andare ai concerti allunga la vita