A Londra aprirà un hotel solo per musicisti

The Green RoomsThe Green Rooms
15/12/2015 11:03 di

Il 1 Aprile 2016 aprirà nel quartiere di Wood Green, a nord di Londra, un nuovo hotel molto particolare. Si chiamerà The Green Rooms ed è pensato esclusivamente per musicisti e creativi. Costruito all’interno di un palazzo art déco del 1925, ex sede della North Metropolitan Power and Electricity Company, l’hotel avrà 20 stanze, un dormitorio e uno spazio per le prove. L’idea è stata sviluppata dall’imprenditore Nick Hartwright con l’obiettivo di creare un luogo economico dove gli artisti possano soggiornare e lavorare a Londra, città con costi abitativi tra i più alti d'Europa che per questo rischia di allontanare le persone che lavorano ed operano nelle industrie creative.

Mi sono reso conto che a Londra non esiste un posto dove attori e teatranti possano stare tutti insieme" - ha commentato Hartwright - Uno spazio accessibile per tutti gli artisti, i musicisti, i creativi, appassionati di moda, vorrei creare una comunità dove si possa vivere, lavorare, imparare e collaborare insieme”.

Da quanto riporta Thestage, il costo di una camera sarà di 18 sterline (circa 25 euro) a notte ed è prevista anche la possibilità di programmare una residenza a lungo termine. L’imprenditore ha ricevuto il supporto del Haringey London Borough Council, che possiede l’edificio, e del sindaco di Londra Boris Johnson, e ha già stretto alcune partnership con il Royal Court Theatre e il London International Festival of Theatre.

L'hotel è destinato in teoria alle persone che lavorano nel settore" - conclude Hartwright - "ma allo stesso tempo sarà aperto anche a tutti gli altri, come un hotel normale. Incrociando le dita avremo un bel po' da fare nei prossimi mesi. Ho fatto le mie ricerche e non esiste nulla di simile in circolazione. Londra è davvero molto costosa per quanto riguarda i pernottamenti ma c’è sempre un flusso costante di persone che vengono a lavorare qui. Speriamo sia un gioco da ragazzi.

Tag: politica

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati