iCloud a rischio. Attacco telematico con furto di personalità

07/08/2012

ICloud ha mostrato i suoi punti deboli. Se siete utenti Mac sappiate che il servizio di Apple che sincronizza e collega tutti i file del vostro computer non è a prova di hacker. A farne le spese Mat Honan, ex-reporter di Gizmodo ora a Wired, che ha subito un attacco telematico: in un pomeriggio gli sono stati bloccati iPhone, iPad e il MacBook Air. Non solo il suo accoun gmail è stato compromesso e anche il feed Twitter ufficiale di Gizmodo, il giornalista è stato accusato di averlo sabotato apposta a causa di qualche risentimento passato.

E' stato lo stesso hacker a spiegare al povero Honan come ci è riuscito: nessuna forzatura di password, solo un ostinato utilizzo del supporto apple con email appositamente confezionate per devastare i dati e gli iProfili online della vittima.

 

Via

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati