"Il Lato D", tributo a D.RaD

18/04/2006

Quando la notte tra il 31 ottobre e il primo novembre 2004 per un banale incidente stradale, muore Stefano Facchielli, il mondo discografico italiano perde una delle figure più interessanti del panorama musicale degli ultimi 15 anni.

Stefano Facchielli, in arte D.RaD, era l'anima dub degli Almamegretta e nella sua carriera aveva collaborato con gran parte della scena musicale italiana e internazionale.

Grazie alla passione di molti artisti, viene pubblicato il cofanetto "Il Lato-D", composto di tre cd: il primo (Mezzaluna) è una piece di musica elettronica interamente composta da D.RaD (Modulamanopola) nella quale si ripercorrono le diverse fasi della vita. Un viaggio musicale dal concepimento alla morte.

Nel secondo e il terzo (D.RaD &?), molti artisti della scena nazionale ed internazionale hanno sviluppato le idee musicali che Stefano ha lasciato incompiute, producendo così, per questo progetto/omaggio, ben 26 brani originali.

Numerosi gli artisti che si sono resi disponibili e che con emozione hanno partecipato al progetto: oltre agli Almamegretta e Raiz, partecipano tra gli altri Mauro Pagani e Ligabue, Bluvertigo e Malfunk, Marco Parente e Federico Zampaglione, Nidi D'Arac, Marina Rei, Claudio Coccoluto e altri ancora. Tra le 26 tracce anche le partecipazioni di Bill Laswell, Eraldo Bernocchi, Adrian Sherwood, Riccardo Sinigallia, Casino Royale, Marco Messina (99 Posse) e Jet Lag.

I dettagli, insieme ai testi e all'elenco degli artisti che hanno contribuito al progetto, sul sito www.modulamanopola.com

Pagine: Almamegretta Bluvertigo Casino Royale Nidi d'Arac Marco Parente Tiromancino Mauro Pagani Riccardo Sinigallia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    È morta Dolores O' Riordan, la cantante dei Cranberries