iMusician - La nuova frontiera della distribuzione digitale

Fondata con un spirito ribelle, iMusician è la nuova società di distribuzione digitale nata con un nobile fine: abbattere i muri eretti dall'industria musicale che imprigionano artisti ed etichette indipendenti.
03/06/2020 11:20

Il successo di un disco o di una canzone passa anche e soprattutto dal “consenso” delle piattaforme di streaming e dei social network. iMusician è una start-up svizzera che, negli ultimi anni, sta riscuotendo un grande successo tra musicisti e addetti ai lavori grazie alle sue caratteristiche di assoluta innovazione.

Oggi, artisti di qualunque caratura, indipendenti o scritturati da importanti realtà discografiche, per promuovere il proprio operato devono necessariamente fare i conti con le piattaforme di streaming musicale. Approdare nella playlist dei grandi leader del mercato digitale è un’operazione non del tutto automatica che richiede spesso l’intervento di parti terze (a differenza dei siti di music sharing come Soundcloud, Bandcamp e lo stesso Rockit, in cui l’autore può caricare direttamente i propri brani).

Vogliamo essere eroi per i musicisti fai-da-te e le etichette discografiche indipendenti lí fuori. Vogliamo creare un mondo che aiuti agli artisti a diventare professionisti e un mercato in cui le etichette indipendenti possano competere su un piano di parità e costruire la carriera che meritano.

I vantaggi di iMusician sono molteplici, in primo luogo la possibilità di usufruire di un trattamento professionale a prezzi modesti. Senza addentrarci nei meandri più tecnici della pubblicazione musicale, cercheremo di riassumerli in 6 macroargomenti:

Pagamento specifico:

A differenza di molti altri servizi, che prevedono un piano di pagamento annuale (implicando quote anche in periodi in cui non si pubblica nulla), con iMusician si paga esclusivamente per il servizio richiesto. I termini cambiano in base al formato (singolo, Ep, album), per pubblicare un lavoro con più 8 tracce su un circuito che comprende oltre 250 piattaforme musicali, l’importo medio ammonta 39 euro. Una volta pagato, iMusician si premurerà di erogare il servizio e inviare i ricavati degli ascolti sulle vostre coordinate (trattenendo un percentuale del 30%, 15% o dello 0% in base al piano previsto), per sempre, senza ulteriori costi aggiuntivi.

Servizio per artisti ed etichette:

iMusician è un portale che offre i medesimi servizi ad artisti piccoli e grandi aiutandoli nelle procedure meno “artistiche” del lavoro, ma è estremamente utile anche a promoter ed etichette, major e indipendenti. Ogni pacchetto è personalizzabile in base alle esigenze e al budget: si parte da un minimo di 9 euro per pubblicare un unico singolo su un unico sito sino a una spesa media di 39 per pubblicare un album sul network sopracitato. Oltre ai soliti device (Spotify, Apple Music, Tidal, Deezer, Amazon) il circuito comprende la diffusione nelle funzionalità dei social (Tik Tok, FaceBook e Instagram). L’unico abbonamento previsto è un PRO Unlimited annuale con evidenti vantaggi economici per le etichette che prevedono più uscite. Un altro vantaggio per le label è la possibilità di pubblicare la propria musica in negozi on line altamente specializzati e con un pubblico di riferimento internazionale come Beatport e Traxsource.

Partership esterne:

Per gli artisti alle prime armi è possibile prenotare un master professionale online del proprio lavoro. Attraverso le aziende con le quali collabora iMusician è possibile stampare il proprio disco in qualasiasi formato a prezzi competitivi.

Promozione:

Nessuno vi vieta di pubblicare le vostre tracce sulle piattaforme di streaming sperando di finire in qualche playlist virale, esordire con decine di video su YouTube sperando di scalare la classifica tendenze. Spesso anche il talento più fulgido ha bisogno di una spintarella. Pianificando un adeguato pacchetto, usufruirete di un servizio di promozione (sempre incluso nell’abbonamento PRO unlimited) che comprende la creazione di un lettore promozionale, la possibilità di personalizzare il profilo artista su diverse piattaforme, la funzionalità save-it di Spotify. Un’altra tattica adottata sempre più spesso all’interno del mercato discografico è quella del pre-ordine. Poiché i negozi online mettono spesso in evidenza le uscite che hanno riscosso successo ancor prima di essere pubblicate, grazie a questa funzionalità, anche per gli artisti più piccoli, ma con un seguito fedele, scalare le classifiche di iTunes, Amazon e Beatport, sarà molto più facile.

YouTube content ID:

Le piattaforme in streaming hanno più o meno tutte il medesimo funzionamento, YT è l’unico portale dalla vocazione naturalmente differente. Il più grande sito di raccolta video del mondo è utilizzato quotidianamente da milioni di utenti per ascoltare canzoni. iMusician prevede la distribuzione su YouTube Music, ma, a differenza di molti altri distributori, offre anche un servizio di creazione del content ID (il “diritto d’autore” sui video). Con iMusician è possibile selezionare le tracce sulle quali si vuole monetizzare, YouTube creerà un'impronta digitale delle tracce che soddisfano i requisiti per poi registrarla nei sistemi del sito in modo che questi possano identificare i video in cui le tracce in questione sono utilizzate. I guadagni ricavati da YouTube verranno aggiunti a quelli degli streaming e depositati mensilmente da iMusician agli artisti.

Assistenza:

iMusician è un’azienda svizzera che opera in diverse nazioni d’Europa con un’assistenza pronta a rispondervi sempre entro 24 ore in 6 lingue diverse, tra cui l’italiano. Un plus che sicuramente non basta a sbaragliare la concorrenza, ma nel nostro Paese fa partire decisamente avantaggiati.

iMusician è stato fondato con uno spirito ribelle e un obiettivo nobile: abbattere i muri eretti dall'industria musicale che tengono chiusi artisti ed etichette indipendenti. Crediamo che la musica non dovrebbe essere solo un hobby; i musicisti meritano di essere pagati. Crediamo davvero che tutti dovrebbero avere pari accesso al mercato e abbiamo già combattuto affinché ciò accadesse. Questo è il motivo per cui ci sforziamo di rendere facile per tutti vendere, gestire, proteggere e monetizzare la propria musica, in modo che possano diventare più sostenibili dal punto di vista finanziario e produrre più musica.

Gettare le basi per una solida carriera prevede una pianificazione adeguata. I temi da trattare sono molti e per risolvere tutti i vostri dubbi vi rimandiamo al sito.

---
L'articolo iMusician - La nuova frontiera della distribuzione digitale di Redazione è apparso su Rockit.it il 03/06/2020 11:20

Tag: streaming - Web

Pagine: iMusician

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Leggi anche
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti