Ecco tutti gli artisti che suoneranno a Indie Pride 2018 per dire no a omotransfobia, bullismo e sessismo

Dalle I'm Not a Blonde agli A Toys Orchestra, ecco il cast completo del concerto previsto per il 27 ottobre
20/09/2018 16:28

Come avevamo già annunciato, la settima edizione di Indie Pride si svolgerà il 27 ottobre al TPO di Bologna (ore 19, ingresso 10 €), e oggi finalmente è stato svelato il cast di musicisti che prenderà parte alla manifestazione per sostenere tutti insieme l'importante messaggio lanciato dal movimento. Sul palco a schierarsi dietro chitarre e sintetizzatori ci saranno:  I'm not a Blonde, Verano, Riccardo Zanotti (Pinguini Tattici Nucleari), A Toys Orchestra, MarshMellow e la band composta solo per l'occasione da IO e la TIGRE + I Botanici + Cimini, che potrebbe rivelare grandi sorprese.
Nelle vesti di presentatori d'eccezione ci saranno Willie Peyote e Honeybird, ma i promotori promettono che durante la serata ci saranno moltissime sorprese inaspettate.

Indie Pride è l’associazione italiana attraverso cui artisti, band e addetti ai lavori del mercato musicale si uniscono per dire basta a omotransfobia, bullismo e sessismo attraverso la musica.
Il progetto "Indie Pride – Indipendenti contro l'omofobia" nasce nel 2012 a Bologna, sull’onda del Gay Pride Nazionale che la città emiliana ospita in quello stesso anno, dalla necessità di dare maggiore voce alle problematiche della comunità LGBT e di un sempre maggiore aumento di casi di omofobia e bullismo.
Indie Pride è un'associazione il cui obiettivo è quello di debellare bullismo, sessismo e l'omofobia attraverso la musica.
La musica, in tutte le sue forme, costituisce il principale mezzo di comunicazione per sensibilizzare e informare il più vasto pubblico. Gli artisti, quindi, rappresentano le fondamenta del progetto e dell'associazione, ne sono lo strumento attivo. Attraverso le loro canzoni, i loro testi e un comportamento etico e proattivo sono gli attori chiave per divulgare il messaggio che l'associazione vuole portare.
Il DNA di Indie Pride è l'indipendenza, un'indipendenza che consente all'associazione di operare con libertà e autodeterminazione per il raggiungimento della mission, sempre alla ricerca di collaborazioni e dialogo con realtà affini e complementari.

---
L'articolo Ecco tutti gli artisti che suoneranno a Indie Pride 2018 per dire no a omotransfobia, bullismo e sessismo di Chiara Giletti è apparso su Rockit.it il 20/09/2018 16:28

Tag: concerti - data tour

Commenti
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati