Torna Indie Pride, ecco la line-up di quest'anno

20/09/2017 16:52 di

"Indie Pride" arriva alla sesta edizione. Dal 2012 il Festival riunisce tutta l'industria musicale indipendente, dagli artisti alle case discografiche, passando per testate giornalistiche e managment, per dire insieme "NO" al sessismo, all'omofobia e al bullismo. Sul palco per questa edizione Blindur, Fast Animals And Slow Kids, Espana Cristo Este, Cristallo e Managment Del Dolore Post Operatorio.

La rete di amicizie e collaborazioni che ha reso possibile la prima edizione della rassegna si è consolidata ampliandosi nel corso degli ultimi sei anni, facendo dell'impegno comune il proprio punto di forza. Ancora una volta, tra questi, ci saranno il Tpo, lo storico locale bolognese da sempre in prima linea per la difesa dei diritti LGBT, e Gender Bender, il festival internazionale che ogni anno propone all'Italia i nuovi orizzonti del modo stesso di intendere il corpo, la sessualità e l'identità di genere. Il mondo della musica indipendente italiana si ritrova anche quest'anno riunito sotto lo stesso tetto, anzi lo stesso tendone, per dire che esiste un'alternativa possibile, e che bisogna trovarla insieme. 

Indie Pride è una realtà no-profit che ha l'obiettivo di combattere il bullismo, l'omofobia e le discriminazioni di genere utilizzando la musica, in ogni sua forma, come arma. Gli artisti, i loro testi, la loro attitudine, sono il mezzo di Indie Pride per costruire, canzone dopo canzone, un'Italia migliore. 

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati