Inizia il festival "Sconcertando" a Ceregnano (RO)...

02/08/2001

Tutto pronto per l’edizione annuale di “Sconcertando”, il festival musicale giunto ormai alla sua dodicesima edizione che si tiene a Ceregnano (Rovigo), presso l’antistadio “La Marcona”.

Le sette sere di musica inizieranno mercoledì 1 agosto con K e Joe Leaman, per concludersi poi con il reggae del fiorentino Il generale martedì 7. Ogni sera, come tradizione, ben due i gruppi che si succederanno sul “main stage”, il grande palco principale: oltre 10.000 watts di potenza per un calendario variegato quanto di qualità.

Tirata a lucido l’immancabile “la locanda dei poeti”, l’enoteca interna alla festa, cui i vulcanici organizzatori dell’associazione culturale My Way hanno ben pensato quest’anno di aggiungere la “Bodeguita”, la “Granita” e per-
sino lo “Sconcertando baby”, spazio appositamente dedicato ai bambini. Per quelli della notte, a concerto ormai concluso, resterà attivo il night stage, su cui si esibiranno gruppi locali (i Folletti del grande bosco, i Quartafila e gli
inossidabili Marmàja) e dj set.

Una grande rassegna ad ingresso gratuito, capace di attirare migliaia di persone e che può vantare un programma davvero di tutto rispetto. L’apertura è affidata al rock, ma non mancheranno reggae e ragamuffin (i Taxi 109 giovedì 2 ed il Generale nella serata conclusiva), il pop ed il rock più deviato venerdì 3, rispettivamente con i Vibra ed i veneziani One Dimensional Man, semplicemente imperdibili.

Ancora, il post-rock strumentale e psichedelico dei Votiva Lux farà da apripista nella serata di lunedì 6 al cantante gallese Brychan, la cui voce, c’è da scommetterci, non mancherà di ammaliare il pubblico. Con lui, musicisti di primordine (alla batteria Mimmo Mellace del Parto delle Nuvole Pesanti e Max Trisotto, fonico live degli Estra e già in consolle in studio per K, Acajou e Quartafila) garantiranno uno spettacolo di grande intensità.

Ma anche techno e punk fusi nella proposta dei Narcolexia (di prossima pubblicazione il loro album) preceduti dai rodigini Emme 4, autori di uno stoner rock potente e preciso, già nel cartellone della scorsa edizione poi impossibilitati a suonare per via di un temporale. Ritmi in levare ed aria di Giamaica anche nella serata di domenica 5, con la ska-band palermitana dei Magilla Gorilla, che apriranno la serata al ciclone folk delle Nuove Tribù Zulu.

In totale, più di sedici gruppi coinvolti e migliaia di spettatori attesi per quello che si preannuncia come l’evento musicale dell’estate polesana, e non solo.

QUESTO IL PROGRAMMA DELLE SERATE:

Mer 1 agosto
JOE LEAMAN
K

Gio 2 agosto
TAXI 109

Ven 3 agosto
ONE DIMENSIONAL MAN
Vibra

Sab 4 agosto
NARCOLEXIA
Emme 4

Dom 5 agosto
NUOVE TRIBU’ ZULU
Magilla Gorilla

Lun 6 agosto
BRYCHAN
Votiva Lux

Mar 7 agosto
IL GENERALE – JAHKA JAH MENTO e la ONE DROP BAND
Mastica

Tag: festival

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Perché "Brunori a teatro" non è solo un altro concerto di Brunori Sas