Inside Abbey Road è fantastico: la visita virtuale che ogni musicista ha sempre sognato di fare

inside-abbey-road-visita-virtuale-sito-fantasticoinside-abbey-road-visita-virtuale-sito-fantastico
15/04/2015 11:51 di

E la figata del giorno se l'è aggiudicata Google con Inside Abbey Road. È un sito che vi permetterà di fare una visita approfondita nel mitico studio londinese con più di 150 immagini panoramiche – in stile Google street view – e vedere così gli studi, le sale di registrazione, gli strumenti ed i macchinari utilizzati. C'è un archivio di foto storiche: come quella della prima volta in cui fu ospitata la London Symphony Orchestra, o di Jay-Z mentre lavorava all'ultimo album “Magna Carta... Holy Grail”.

Ci sono applicazioni interattive fantastiche: potrete giocare con il J37, il registratore a quattro piste con cui è stato realizzato “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band” dei Bealtes, o incontrare virtualmente il producer Giles Martin o il sound engineer Mirek Stiles. Ovviamente potrete sentire i vari dischi esposti all'interno dello studio. E molto altro ancora.

Il sito vi consiglia usare le cuffie, un ascolto stereofonico è preferibile in questi casi. Magari dovrete mettere in conto un po' di buffering perchè tutto si carichi a dovere, ma ne varrà la pena.

via

Tag: strano e lol tecnologia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    È scientificamente provato che una drum machine non potrà mai sostituire un batterista vero