Il pezzo sperimentale di Irene Grandi con Vasco Rossi non è una buona idea

"Benvenuti nel vostro viaggio" è il nuovo video di Irene Grandi e Pastis con Vasco Rossi: siamo frastornati.

Se in un giorno di sole vi fosse arrivato un link che vi avesse reindirizzato a un video criptico, una cosa in grado di dannarvi l'anima per capire di cosa si tratti, ecco, adesso vi sentireste come Lovecraft alle prese con la febbre data dalla lettura del "Necronomicon" di Abdul Alhazred, l'Arabo Pazzo. Dunque: c'è il buio e una musica neanche troppo sgradevole suonata dai Pastis, poi entra la voce di Irene Grandi che parla di nuovo del viaggio, un tema a lei evidentemente caro. A un certo punto, come fosse una cosa normale, canta: "Tra briganti e santi noi aspettiamo Vasco", e in video appare Vasco Rossi su limbo bianco.

video frame placeholder

La batteria incalza la narrazione e Vasco inizia a parlare, una sorta di rap stanco in cui dice svariate volte "Benvenuti in questo viaggio" e poi finge di sbagliare a favore di camera. Egli continua a parlare, apparentemente, dei cazzi suoi mentre Irene Grandi ripete delle parole cantando, mettendoci di nuovo in imbarazzo. Vasco enuncia perle di saggezza tipo "La vita è un viaggio" o "Partire e viaggiare per cambiare tutto", Irene sembra interessata a questo tipo di filosofia, che diventa nichilista nell'ultimo aforisma "Noi veniamo dal nulla e torniamo nel nulla". Il video finisce, io mi domando cosa abbia appena visto. Mi viene incontro un comunicato stampa: il 21 settembre esce un album di Pastis e Irene Grandi dal titolo "Lungo viaggio", ma non è un album normale, è un visual album a cui seguirà un foto concerto. Ok. Capisco che l'inserto che mi hanno fatto vedere sarà una tappa del viaggio che vedrà contributi speciali di Samantha Cristoforetti, Cristina Donà e Tiziano Terzani, quest'ultimo postumo e chissà quanto felice di questa trovata. Ripeto: sono frastornato. La cosa più brutta dell'operazione è che mi è rimasta in testa la strofa "Tra briganti e santi noi aspettiamo Vasco".

---
L'articolo Il pezzo sperimentale di Irene Grandi con Vasco Rossi non è una buona idea di Simone Stefanini è apparso su Rockit.it il 2018-09-13 11:50:00

COMMENTI (2)

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • adf672002 3 anni Rispondi

    Stefanini non capisci un cazzo di musica e della vita in generale...Vasco si prende in giro..si chiama autoironia..la canzone è carina e Vasco, simpaticissimo nel video la rende unica...Vai ad ascoltare Ligabue....!!!

  • sarine33 3 anni Rispondi

    Stefanini come sempre non tradisce.
    Meraviglioso. A "diventa nichilista" naturalmente sono morta. Del pezzo di Vasco e Irene grandi invece sono felice solo perchè ho potuto leggere una così bella recensione di Stefanini, stop