Italia agli ultimi posti in Europa per utilizzo di internet

L'utente medio di internet in EuropaL'utente medio di internet in Europa
13/02/2014 10:37

È stato presentato dall'Istat il nuovo rapporto 'Noi Italia', nel quale vengono illustrate tramite 100 statistiche le abitudini degli italiani in tutti i campi della vita quotidiana. Abbiamo dato un'occhiata a quelle che riguardano internet, e i risultati come al solito sono piuttosto desolanti: in Italia il 54,8 per cento della popolazione di 6 anni e più utilizza Internet, ma solo il 33,5 per cento lo fa quotidianamente, mentre in Europa si è connessa almeno una volta a settimana negli ultimi 3 mesi il 70 per cento della popolazione (con picchi del 90 per cento in Svezia, Paesi Bassi e Lussemburgo). Una cifra che ci scaraventa ai posti più bassi della classifica europea insieme a Grecia, Romania e Bulgaria.
I numeri si sono quintuplicati rispetto al 2001 (dal 7,1% al 33,5%), ma non reggono comunque il confronto con gli altri paesi della Comunità.
Di conseguenza, se diamo uno sguardo a quanti leggono notizie, giornali e riviste online scopriamo che i fruitori sono solo il 32,3 per cento degli italiani. Ricordiamocene quando parliamo della morte della tv e dei giornali. 

Tag: internet

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Porno per sapiosessuali su Rai1: Alberto Angela intervista Paolo Conte nelle Langhe