Italiani pionieri del "filmato musicale" su Rai2

08/03/2008

comunicato stampa

FRANCIS FORD COPPOLA RACCONTA:
ITALIANI PIONIERI DEI “MUSICARELLI”

“Generazione De Sica: Canzoni da Guardare”
a Tg2 Dossier
domenica 9 marzo ore 18.00 su Raidue

Italiani pionieri del filmato musicale. Chi realizzò il primo cortometraggio dedicato a una canzone? Mario Almirante nel 1930 per “Ninna Nanna delle dodici mamme” di Odoardo Spadaro. Chi girò il primo promo musicale a colori? Domenico Paolella per “Altagracia” di Don Marino Barreto Junior, filmato destinato al Cinebox , il juke-box con lo schermo inventato in Italia e inaugurato nel 1959 da Vittorio De Sica. Chi è l’autore del primo videoclip della nuova generazione? Ruggero Miti che nel 1975 immortalò Lucio Battisti nei boschi della Brianza per il brano “Ancora tu”. Chi filmò per primo un intero album di canzoni? Pompeo De Angelis nel 1973 con “Gira che ti rigira amore bello” di Claudio Baglioni. A documentare la primogenitura italiana nelle diverse emissioni di filmati musicali è il Tg2 Dossier in onda domenica 9 marzo alle 18.00, intitolato “Generazione De Sica, Canzoni da Guardare” a firma di Michele Bovi. Un viaggio lungo un secolo tra i “musicarelli” per scoprire che in questo genere di pellicole hanno lavorato nomi prestigiosi del cinema e della cultura: da Ettore Scola a Nanni Loy, da Ennio Flaiano a Antonio Ghirelli, da Ugo Pirro a Cesare Zavattini. Con le testimonianze di artisti e registi italiani e stranieri e un’intervista esclusiva con Francis Ford Coppola, coinvolto giovanissimo nella produzione dello Scopitone, concorrente francese del nostro Cinebox: un’esperienza che costò al futuro regista de Il Padrino un’ingente perdita economica.

Nel dossier filmati di: Celentano, De Sica, Ricky Gianco, Neil Sedaka, Jannacci, Gino Paoli, Gaber, Sergio Endrigo, Battisti, Brutos e molti altri.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    "Zeta reticoli" dei Meganoidi compie 15 anni e continueremo ad amarla per sempre