Jake La Furia, nostalgia canaglia nel video de “Gli anni d’oro”

Jake La Furia gioca la carta nostalgica nel pezzo che attualizza Gli Anni degli 883Jake La Furia gioca la carta nostalgica nel pezzo che attualizza "Gli Anni" degli 883
16/10/2013 11:11 di

Della serie vincere facile. Jake La Furia pubblica il terzo singolo e video e punta sul sentimento più in voga dalla diffusione di internet: la nostalgia. Una volta la nostalgia era un diritto dei pensionati, degli ultrasessantenni, ma erano altri tempi (che nostalgia!). Oggi anche i quindicenni pubblicano foto e ricordi sospiranti, figuriamoci se non può farlo Jake La Furia. “Gli anni d’oro” è una canzone in cui il componente dei Club Dogo si ricorda di quando era un ragazzino, delle partite a calcio in strada, degli amici, di quando tutto era più facile e si potevano mangiare anche le fragole. La citazione è di Vasco, ovvio, ma in realtà è Max Pezzali a essere citato: il ritornello de “Gli anni d’oro” è una attualizzazione de “Gli anni” degli 883, in cui il Milan prende il posto del Real, mentre Van Basten e Van Damme sostituiscono gli Happy Days e Ralph Malph. Operazione facile facile, sostenuta da un video in cui vengono mostrati parenti e amici e una serie di fotografia del giovane La Furia. Operazione di quelle che non possono non funzionare agli occhi dei fan e per questo paraculissima. Di base, resta una grande nostalgia per quando non si aveva nostalgia.

Guarda il video de "Gli anni d'oro" di Jake La Furia:

Tag: nuovo video rap italiano

Commenti (3)

Carica commenti più vecchi

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

La fiction RAI sulla vita di De Andrè è stata vista da oltre 6 milioni di spettatori