Jamky: la drum machine che funziona con legno e pietre

Jamky, la nuova drum machine che funziona con legno e sassiJamky, la nuova drum machine che funziona con legno e sassi
07/10/2015 11:45 di

Siamo sempre stati capaci di tirare fuori suoni da qualsiasi cosa e, nonostante la tecnologia continui a fornirci strumenti altamente moderni e sofisticati per produrre musica, resteremo sempre attratti dal caro vecchio vintage. Basti pensare a Jack White che, in un famoso video tratto dal documentario “It Might Get Loud”, assemblava in meno di due minuti una chitarra composta da una bottiglia di Coca-Cola, un asse di legno, qualche chiodo e un vecchio pickup.

Recentemente, lo studio di design Slovacco DevKid ha sviluppato questo semplice concetto unendo legno, rocce e una scheda elettronica Arduino. Il prodotto finale si chiama Jamky: un sequencer programmabile attraverso pietre posizionate su una base in legno.

I creatori del progetto descrivono Jamky come una drum machine "post-digitale", una nuova macchina che è una delle cose più interessanti degli ultimi tempi e che mostra quanto l’inventiva umana possa continuare a stupire. Jamky può infatti rilevare quando un sasso è posto su una delle cavità della base in legno, in modo da produrre un suono specifico e diverso dagli altri presenti sulla sua superficie. Spostando le rocce si possono creare ritmi e loop in un modo nuovo e divertente che potrebbe aiutare anche i genitori ad insegnare musica e ritmo ai più piccoli. Aspettando l’imminente campagna di crowdfunding, vi lasciamo un video dove Jamky viene collegato ad un installazione di luci che si attivano ad ogni suo beat. 

Tag: tecnologia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    C'era una volta la stampa musicale italiana