Jazz In’It, XII edizione

25/05/2000

Direzione Artistica: Giuseppe De Biasi
Vignola (Modena)
Piazza dei Contrari

L'edizione targata 2000 di Jazz in' It si configura come una summa degli obiettivi progettuali che hanno contraddistinto il festival vignolese fin dall'inizio: valorizzazione del jazz italiano, spazio ai giovani, scambi internazionali, attenzione alla multimedialità e originalità della proposta artistica per un filo conduttore che quest'anno si svolge intorno alla rivisitazione critica. Così nella serata inaugurale, venerdì 23, sarà il grande pianista Monty Alexander ad offrirci in prima assoluta una sua personale rielaborazione delle musiche di Bob Marley, uno dei più grandi protagonisti della musica neroamericana di questo secolo. Sabato 24 sarà invece lo stesso Aldo Romano a presentare un saggio della sua arte e al tempo stesso uno spaccato del miglior jazz transalpino, da sempre molto legato al festival vignolese (come dimostra la rinnovata collaborazione con l'Afijma, l'Associations des Festivales Innovants en Jazz et Musique Actuelles). Questi due progetti proposti dal batterista italo-francese per la prima volta a Vignola sono resi possibili grazie al prestigioso inserimento di Jazz in' It nel programma di manifestazioni culturali di "Bologna 2000" e nel cartellone del festival regionale "Jazz Crossing".

Domenica 25 il festival chiuderà con il doppio omaggio alle immortali musiche di Kurt Weill, due produzioni originali offerte dal nuovo gruppo americano di Antonio Ciacca e dal Weill Ensemble di Piero Odorici, sorta di percorso trasversale per la mostra organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Vignola "Da Schiele a Warhol". In quell'occasione Odorici presenterà, in prima nazionale, la riedizione del suo disco "Plays Kurt Weill", progetto inciso qualche anno fa con il famoso trombettista americano Eddie Henderson e riproposto dal vivo per la prima volta proprio a Jazz in' It.

Programma

Venerdì 23 giugno ore 21.30
Omaggio a Bob Marley

Monty Alexander Group
Dedicated to Bob Marley
(videoproduzione originale)

Monty Alexander: piano
Hassan Shakur: contrabbasso
Troy Davis: batteria
Desmond Jack Jones: chitarra
Dalton Antonhy Browne: basso
Christopher Mac Donnald: tastiere
Michael Washington Fletcher: batteria

Sabato 24 giugno ore 21.30
Omaggio ad Aldo Romano

Aldo Romano Special Project
(produzione originale)
in collaborazione con Jazz Crossing, Bologna 2000 e Afijma

Aldo Romano: batteria
Domenico Caliri: chitarra
Antonio Borghin: contrabbasso

Aldo Romano "Corners" Quartet
(prima regionale)
in collaborazione con Bologna 2000 e Afjma
Aldo Romano: batteria
Michel Benita: contrabbasso
Ralph Peterson: chitarra
Mauro Negri: clarinetti

Domenica 25 giugno ore 21.30
Omaggio a Kurt Weill

Antonio Ciacca Group
Reflections on Weill
(produzione originale)

Antonio Ciacca: pianoforte
Nicola Muresu: contrabbasso
Keith Copeland: batteria
Elena Bucci: voce recitante

Piero Odorici Weill Ensemble
Plays Kurt Weill
(produzione originale)

Piero Odorici: sax tenore, soprano, contralto
Keith Copeland: batteria
Marcello Tonolo: pianoforte
Marco Tamburini: tromba
Marc Abrams: contrabbasso

Attività collaterali:

Giovedì 22 / Venerdì 23 / Sabato 24
Centro Storico
Jazz in' It Street Band
diretta da Pierluigi Alessandrini

Giovedì 22 / Venerdì 23 / Sabato 24/ Domenica 25 - ore 23.30

Jazz Club

Mostra Fotografica:
Retrospettiva Jazz in' It

Ingresso:
Biglietto intero: lire 25.000
Biglietto ridotto: 18.000
Abbonamento: lire 55.000

Per informazioni:

Tel. (00 39) 059/777707 - 764365
fax (00 39) 059/777704

web: www.comune.vignola.mo.it
www.ejn.it/jazzinit

e-mail: cultura@comune.vignola.mo.it />

Prevendite autorizzate:

Informagiovani
Piazza Carducci, 3
Vignola
Tel. 059/764365

Fangareggi
Piazzale Muratori, 204
Modena
059/210097

B. Tabaccheria
Galleria 2 Agosto 1 c/d
Bologna
Tel. 051/249409

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati