Jennifer Gentle sul Village Voice

10/03/2005

Il Village Voice è il giornale più diffuso di New York. Pur essendo gratuito, ha un prestigio ben diverso da quello della nostra free-press, di molto superiore ad essa. Un articolo positivo sul Village Voice significa la popolarità nella Grande Mela, e per esso brigano per anni, spesso infruttuosamente, le band locali.

Come riportato nella versione on line della testata, i Jennifer Gentle vi compaiono con una lusinghiera recensione, che parla addirittura di irruzione dell'Italia sulla scena mondiale hipster, associandola alla Svezia nella successione al "lungo regno di Brasile (tropicalia), Francia (decadanse) e Norvegia (black metal)".

Ecco il link:
www.villagevoice.com/music/0510,beta,61826,22.html

Un buon viatico per la band padovana, alla vigilia del suo tour statunitense. La recensione è comunque solo l'ultima di una serie che ha visto anche altre prestigiose testate come Billboard e Cmj valutare positivamente "Valende".

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati