La casa di Jimi Hendrix diventa un museo: ricostruita la sua stanza così com'era nel '68

Jimi Hendrix Museum a LondraJimi Hendrix Museum a Londra
09/02/2016 16:33 di

Al numero 23 di Brook Street, a Londra, si inaugurerà a breve il Jimi Hendrix Museum. Fu l’appartamento dove Hendrix visse giusto un paio d’anni - dal 1968 al 1969 - ma, secondo quanto ha dichiarato al Guardian la sua compagna dell’epoca Kathy Etchingham, fu il primo luogo che il chitarrista ha chiamato realmente “casa”.

La cosa curiosa è che l’abitazione vicina - il numero 25 della stessa via - è quella che ufficialmente viene attribuita George Frideric Handel. La fondazione Handel, infatti, acquistò nel 2001 anche i locali dove visse Hendrix e li trasformò nell’ufficio e nel magazzino del museo dedicato al compositore. Quando, cinque anni fa, organizzarono una piccola mostra temporanea con alcuni cimeli del chitarrista l’enorme affluenza di pubblico li convinse a riportare in auge buona parte dell’appartamento - o quanto meno la camera da letto - in una versione il più possibile vicina a quella del ’68.

Per farlo si sono consultati con la stessa Etchingham, che ha consigliato i tappeti e le stoffe pregiate con cui era addobbata la stanza e che lei in persona aveva comprato, ai tempi, dai negozi di John Lewis e Liberty, pochi numeri civici più avanti. Al lavoro ha contribuito anche il fotografo Barrie Wentzell che ha ricreato alcuni dettagli in base ad una foto in bianco e nero scattata per il giornale Melody Maker nel 1969.

Oltre alla camera da letto è presente anche una seconda stanza con un giradischi Bang & Olufsen e una parete di copertine di dischi - tra cui quelle degli album di Acker Bilk, dei Beatles, di Ravi Shankar e di Bob Dylan - che pare appartenessero alla collezione privata del chitarrista.

Secondo quanto ha confidato la Etchingham, Hendrix pagava un affitto di 30 sterline a settimana e solo per i mobili della stanza da letto ha speso 1000 sterline, una cifra esorbitante per l’epoca. Il museo apre domani, giovedì 10 febbraio. Il costo del biglietto è 7.5 sterline, qui trovate ulteriori dettagli.

via

Tag: strano e lol

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Abbiamo visto in anteprima "Fabrizio De Andrè - Principe Libero"