Video première: Joe Victor - Tomi

Joe Victor TomiJoe Victor Tomi
29/03/2016 10:20 di

I Joe Victor sono state una delle band rivelazione dello scorso anno: ci hanno incuriositi con "Love me", ma subito "Blue call pink riot", il loro album d'esordio, è stato disco della settimana su Rockit. Dopo averli inseriti anche tra gli artisti da tenere d'occhio nel 2016, ci è sembrato naturale anche portarli sul palco della nuova edizione del MI AMI Festival (qui potete acquistare le prevendite). Oggi siamo felici di presentarvi in anteprima il nuovo video "Tomi", morte, magia, oche e limoni per raccontare una tormentata storia d'amore.

La prima domanda è la più semplice: ma di che cosa parla il vostro video?
Gabriele (voce): Tomi è la canzone dal testo più oscuro dell'album, è la confessione di un omicidio di una ragazza nell'isola di Trinidad. Un ragazzo pazzo d'amore pur di possedere la ragazza di cui è innamorato utilizza la magia, ma lei continuerà ancora ad amare il suo defunto Tomi. Il video non vuole ricostruire la storia della canzone, ma rappresentare i temi in modo onirico, soprattutto quelli che riguardano il killer: la magia, l'amore, la pazzia e la morte. Per questo l'ambientazione in un bar dall'atmosfera scura dove i personaggi praticano magie varie e strane, tipo trasformare il corvo morto nell'anatra o trasformare una ragazza in un limone per farsi un drink. Un prete e un invasato ti osservano, c'è una band che suona Tomi e nel finale cade una bara che risucchia tutto; li capisci che erano visioni di fantasmi.

Gli accostamenti delle immagini sono veramente arditi, sembra un sogno oppure un trip.
Le immagini sono la rappresentazione di una scena morta, una natura morta con magia, per questo i cantanti sono inseriti nell'ovale tipico delle lapidi e raccontano la storia di Tomi. La cosa più complessa è stata riproporre l'atmosfera nella sua intensità, siamo davvero contenti del risultato!

Com'è andata con l'oca?
Con l'oca ci ho vissuto quattro giorni in casa, immagina portarla in giro! Sta bene, si chiama Anna Rosa, le ho fatto anche un quadro.


Chi ha disegnato la parte animata?
Io ho disegnato la parte animata, il mio primo cartone animato! Marco Riccardi il regista mi ha aiutato a riportare i disegni sul computer.

Ci sono delle citazioni nel video?
L'unica vera citazione è la ragazza di Tomi alla fine rappresentata come l'Olimpya di Manet, mentre la canzone in sé è una citazione di "Seven skeletons found in the yard" di Lord Executor del 1927, un brano calypso che parla del ritrovamento di 7 scheletri, abbiamo immaginato che la ragazza di Tomi potesse essere uno di quelli.

Tag: nuovo video

Commenti (1)

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Il programma di Brunori SAS per Rai 3 inizia a marzo