Ora è ufficiale, il produttore del nuovo disco di Jovanotti è Rick Rubin

13/09/2017 15:37

La voce girava già da qualche tempo ed ora arriva la conferma ufficiale: il produttore del prossimo disco di Jovanotti è Rick Rubin, un sogno che diventà realtà per Lorenzo Cherubini come afferma in un lungo post su Facebook. Il produttore discografico statunitense ha avuto un'influenza fondamentale nella formazione musicale di Jovanotti, "Licenced to Ill" dei Beastie Boys è stato il disco che gli ha fatto cambiare mentalità: da giovane dj nei piccoli locali ha capito che sarebbe potuto diventare, con tanta energia e forza di volontà, qualcosa di più.

La pietra miliare dei Beastie Boys è solo uno dei dischi prodotti da Rick Rubin, che fu anche fondatore della celebre Def Jam, casa discografica fondamentale per mondo del rap negli anni '80. Rubin ha vinto 10 Grammy Award e collaborato con artisti di ogni genere: Johnny Cash, Slipknot, System of a Down, Shakira, Red Hot Chili Peppers, Slayer e la lista potrebbe continuare ancora per molto.

Il nuovo disco di Jovanotti uscirà i primi di dicembre e sarà il quattordicesimo lavoro del cantautore toscano, all'album seguirà un tour che partirà a febbraio 2018.

"Per il mio nuovo album sto lavorando con Rubin. E’ inutile girarci intorno, per me è la realizzazione di un sogno che faceva parte dei sogni che pensavo rimanessero sogni per sempre."

 

Tag: nuovo album album produttori

Vi raccomandiamo:

Commenti (1)

  • Faustiko Murizzi 9 giorni fa @faustiko

    Che poi, diciamola tutta, all'ascoltatore medio (ma anche per quello alto e basso) di Jovanotti, cosa gliene è mai importato di chi producesse o meno il disco?

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Prato celebra i 25 anni di Maciste Contro Tutti, l'evento che segnò la fine dei CCCP e la nascita dei CSI