Il viaggio in bicicletta di Jovanotti in Nuova Zelanda è diventato un film

SiViaggia - JovanottiSiViaggia - Jovanotti
07/04/2017 09:20 di

Jovanotti non è nuovo ad avventure in bicicletta: fra i suoi viaggi più noti c’è sicuramente quello in Patagonia che ispirò molti brani di “Lorenzo 1999”. A gennaio 2017 il cantante ha deciso di partire per la Nuova Zelanda, per una nuova impresa che l’ha visto percorrere 3000 km in 20 giorni, con un dislivello di 12.000 metri e 35 kg tra bici e borse.

Sul suo profilo fb, Jovanotti ha così commentato la sua esperienza di viaggio: “La Nuova Zelanda è un posto bellissimo ed evocativo, è la nostra terra sorella agli antipodi, mi ha sempre colpito che assomigli vagamente all’Italia anche nella forma, oltre che nella latitudine opposta e uguale (se scavi per terra in Italia e continui circa per 13mila chilometri sbuchi da qualche parte in Nuova Zelanda, provateci)”.


L’idea del film è nata lentamente, infatti il cantante racconta che utilizzava la sua GoPro senza pensarci troppo, non immaginando ancora che quelle riprese sarebbero diventate pubbliche. Poi, quando ha iniziato a vedere il montaggio fatto da Michele Lugaresi, non solo ha deciso di farne un film, ma ha scelto di creare anche un’apposita colonna sonora da lui interpretata in maniera molto minimale, soltanto con una chitarra.


“È stato un viaggio bellissimo”, prosegue Jovanotti nel suo post, descrivendo la sua avventura, “molta salita e un vento micidiale che quando soffia contrario è una roba da matti, ma in certi giorni quando è a favore si va come se si avesse una vela. Ho fatto tutta l’isola del Sud, che è più spopolata e selvaggia e anche più grande, da nord a sud e poi di nuovo a nord passando per le montagne, le zone dei laghi, i fiordi, qualche sosta nelle città lungo la strada per fare rifornimento. E’ la “terra di mezzo” degli hobbit, davvero, una natura che ti toglie il fiato, specialmente la costa ovest, incredibile”.

Il film si intitola "Vado a farmi un giro", ed è stato pubblicato oggi su Jova Tv.

Tag: film

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati