Ascolta “Our Mother Was A Plant”, il nuovo album di JuJu

28/09/2017 10:52 di

Gioele Valenti (Lay Llamas, Herself) è un polistrumentista siciliano che ha pubblicato il primo album come JuJu nel 2016. Ora è uscito il suo nuovo lavoro, “Our Mother Was A Plant”, pubblicato dall’etichetta inglese Fuzz Club e con la partecipazione di Capra Informis, il suonatore di djembe mascherato dei Goat.



JuJu racconta così il nuovo album: “"Our Mother Was A Plant” prende ispirazione dai grandi ricercatori psichedelici ed esploratori di piante come Timothy Leary, William Burroughs, Jim Morrison, Terence McKenna, Jeremy Narby e molti altri. Persone che sono riuscite a rivelare il meccanismo segreto dell’inconscio legato al mondo naturale che ci circonda, e dal quale siamo decisamente separati. Ogni separazione, ogni nevrosi, sessismo, razzismo, specismo, violenza, terrorismo deriva dalla divisione che l’essere umano ha operato tra sé e la biosfera”. Aggiunge infine: “Come massimo simbolo di libertà, autonomia e integrazione ho deciso di dedicare l’album agli A Chosen Few, il primo club motociclistico americano di uomini di colore e ai suoi membri fondatori (Lionel, Lil Frank, Roger, Hawk, Slim, Shirly Bates, and Champ)". Juju ha presentato il suo nuovo album al Liverpool Psych Fest lo scorso sabato, ricevendo ampi consensi.

Tag: nuovo album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    La BBC regala in free download 16.000 effetti sonori dal suo archivio