KeepOn 100% Best Live, la classifica di Aprile

11/05/2011

In anteprima esclusiva, Rockit presenta la classifica di Aprile di KeepOn 100% BEST LIVE, ovvero la graduatoria dei migliori live italiani in circolazione.

La classifica è stilata da KeepOn, l’associazione nata per spingere e promuovere la musica dal vivo in Italia, che ha chiesto ai direttori artistici dei live club italiani di formare una giuria specializzata, per decidere quali sono i migliori musicisti in tour.

Ogni mese, i direttori artistici esprimono la loro preferenza tra i gruppi che hanno suonato nel loro locale, indicando il “Best live” e la “Rivelazione”. Tutti i voti raccolti nel corso dei mesi finiranno in una classifica generale e a fine stagione saranno proclamati i vincitori assoluti, che verranno poi chiamati a suonare a settembre durante la seconda edizione del KeepOn 100% Live Club Festival.

Ecco le classifiche di aprile:

BEST LIVE
Massimo Volume
One Dimensional Man
Ex-Otago
Marta sui tubi
Verdena
Cut
La fame di Camilla
Giorgio Canali & Rossofuoco
Mariposa
Pan Del Diavolo

RIVELAZIONI
Aim
Waines
Aucan
Iori's Eyes
Grimoon

Per info:
www.keepon.it/

Tag: festival live classifica

Pagine: Giorgio Canali & Rossofuoco Cut Massimo Volume One Dimensional Man (ODM) Verdena Mariposa Marta sui Tubi Aim Grimoon Ex-Otago Aucan La Fame di Camilla Waines il Pan del Diavolo iori's eyes

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • URTOVOX rec. 12/05/2011 ore 16:16 @urtovoxlabelepromotion

    bhe i live dei waines sono molto di più che una semplice rivelazione.una certezza assoluta di furore e potenza...:)

  • dreamdragon 17/05/2011 ore 18:19 @dreamdragon

    "la fame di camilla" immagino sia un errore di battitura. x sbaglio gli ho sentiti è come sentire i radiohead sottoposti ad una trasfusione di sangue mischiati coi luna pop, dopo 3 canzoni volevo buttarmi a loro e farmi esplodere, ma vi rendete conto di ciò che scrivete? :( o siete stati pagati o perchè?

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Andare ai concerti allunga la vita