Guarda il film horror girato da Kurt Cobain a 17 anni

Nel 1984 ad Aberdeen Kurt Cobain e i suoi amici se ne andavano in giro con una Super8 e molta voglia di scherzare

Kurt Cobain
Kurt Cobain
21/11/2016 - 11:03 Scritto da Chiara Longo

A 17 anni Kurt Cobain abitava ad Aberdeen, un paesino alle porte di Seattle, e come ogni adolescente se ne andava in giro con i suoi amici Kris Novoselic e Dale Crover (sì, quello dei Melvins) a cercare qualcosa per passare il tempo. Siccome Novoselic aveva una Super8, una di queste attività era girare dei filmini di ispirazione horror. Ovviamente non veri e propri film, più che altro varie scene una dietro l'altra in cui succedeva un po' di tutto: altari satanici, mani insanguinate, messe nere, omicidi di animali.
Ciò che è inquietante però tra le riprese di tre ragazzini, è la già evidente attrazione che Cobain provava per la morte. Nel video infatti ci sono due momenti che fanno riflettere: nel primo Kurt finge di tagliarsi le vene, nel secondo viene sparato.

Mike Ziegler, un collezionista di cimeli dei Nirvana (è probabilmente l'unico al mondo a possedere il primo demo dei Fecal Metter, embrionale formazione pre-Nirvana), ha messo online alcune scene di questi filmini, che però per quanto si sa potrebbero essere state rielaborate anche nel montaggio, come si evince dal fatto che la colonna sonora sia composta da brani dei Melvins del 1991, incisi quindi molti anni dopo queste riprese fatte in casa.

video frame placeholder

---
L'articolo Guarda il film horror girato da Kurt Cobain a 17 anni di Chiara Longo è apparso su Rockit.it il 2016-11-21 11:03:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO