L'11 ottobre i remix dei Giardini di Mirò

27/09/2002

Uscirà l'11 ottobre in italia l'album di remix di "Rise and fall of academic drifting" dei Giardini di Mirò.

Il titolo è 'the academic rise of falling drifter'. Verrà realizzato da homesleep in italia e da the 2.nd (germany) nel mondo.

La scaletta ufficiale è:
- a new start (styrofoam remix) - STYROFOAM
- pet life saver (hermmann und kleine remix) - HERMANN UND KLEINE
- the beauty tape rider (hamburg, elba and back mix)- NITRADA
- trompso is ok (torso is ko mix) - TURNER
- pearl harbor (opiate version) -OPIATE
- little victories (dntel remix) -DNTEL
- penguine serenade (isan ice floe mix) - ISAN
- rise and fall of academic drifting (xo_in_phe errmix) - ERRORENCOUTERED

Il disco sarà un buono spaccato di musica contemporanea, dove ottime band e grandi produttori elettronici rimanipoleranno i suoni di rise and fall per proporre un album che ha una sua personalità, indipendente dall'album d'origine.

Oltretutto segna una strada (quella della contaminazione tra suoni elettrici ed elettronici) che i gdm seguiranno anche nella stesura del prossimo album.

A breve sarà attivo un sito (http://www.falling-drifters.com) dove potrete trovare informazioni e curiosità sul disco e sulle modalità di realizzazione dei singoli brani direttamente dalle parole dei remixatori.

Con l'uscita dell'album ci sarà anche un tour promozionale in germania, sponsorizzato da de:bug e spex che toccherà le principali città tedesche:

22.11. Nuernberg, K4 (+ Nitrada)
23.11. Dresden, Scheune (+ Nitrada)
24.11. Hamburg, Tanzhalle (+ Nitrada)
25.11. Berlin, Magnet Club (+ Herrmann & Kleine und Nitrada)
26.11. Marburg, Café Trauma (+ Nitrada)
27.11. Homburg, JUZ (+ Nitrada)
28.11. Dortmund, Cosmotopia (+ Dictaphone)
29.11. Offenbach, Reality On The Rocks / ex-Kolpinghaus (+ Nitrada)
30.11. Muenchen, Orangehouse

(per info: www.pushen.net)

Da settembre inoltre i gdm hanno iniziato i lavori per il prossimo album. Il titolo dell'album sarà appunto 'Punk ...not diet' e dovrebbe essere nei negozi per la prossima primavera.

www.giardinidimiro.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati