Video première: La Municipàl - George (il mio ex penfriend)

La Municipal video GeorgeLa Municipal video George
23/05/2016 11:42 di

Uscirà tra qualche giorno nei negozi, ma è già disponibile su tutti gli store digitali, "Le nostre guerre perdute", il nuovo album de La Municipàl. La band pugliese racconta storie tutte basate sulle conflittualità tipiche delle relazioni e sulla difficoltà di vivere se stessi in maniera serena.
Anche il video che vi presentiamo oggi in anteprima, "George (il mio ex penfriend)", è tutto immerso in un'atmosfera nostalgica, come ci racconta La Municipàl: "il video è pieno di ricordi, malinconia, una canzone per un vecchio amico di penna dell'infanzia, George. Racconta la necessità di cercare qualcosa nel passato. Un susseguirsi rapidissimo di momenti, luoghi, decenni che passano, intervallati dal ritornello “Mi manchi George” che suona come una richiesta di aiuto, una manifestazione di paura. Questo tanto parlare di ricordi e di cose passate ci ha fatto pensare alle VHS, da bambini potevamo riavvolgerle mille volte, riguardarle all’infinito mentre la vita va avanti, un luogo sicuro.
Rifugiarsi in quelle scene stupende che non cambiano mai a differenza di tutto il resto. Contemporaneamente una sicurezza e una via di fuga, qualcosa che conosciamo molto bene, qualcosa che ci stanca e non ci spaventa, come dormire".

Directed by AcquaSintetica

Make-up and Hair Stylist
Adriana Apruzzo
Nella Zizzi

Cast (in ordine di apparizione)

Danilo Palmisano
Francesco Renna
Enza Consoli
Francesco Lomascolo
Angela Colucci
Filomena Decantis
Pietro Cicciriello
Domingo Sibilio
Mattia Lisi
Davide Lombardi
Vito Olive
Claudia Bagorda
Ludovica Amati
Giovanni Palmisano

Best Boys
Nello Rosato
Benny Fanizza

Special Thanks
Comune di Fasano (BR)
Teatro Sociale Fasano
Glitter Musical Academy
Famiglia Giannoccaro

Tag: nuovo video

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Il nuovo singolo dei Måneskin è l'ultimo dei loro problemi