Video première: Leland did it - Detachment

Leland Did It DetachmentLeland Did It Detachment
12/12/2016 10:35 di

I Leland Did It sono una band pugliese che seguiamo sin dai primissimi vagiti, non a caso sono stati tra i protagonisti di Load In, il progetto di Linecheck Festival, Rockit, Musicraiser e SIAE dedicato agli artisti emergenti.

Oggi vi presentiamo in anteprima il nuovo video, "Detachment" girato da Acquasintetica, che riprende la nascita di uno dei lavori più recenti di Luis Gomez De Teran aka Gomez, uno street artist di origini venezuelane che ha girato tutto il mondo per fermare sui muri le sue incredibili opere d'arte. E di opera nell'opera possiamo parlare per quanto riguarda il video dei Leland Did It, che racconta con uno stile onirico e avventuroso, ma anche rigorosamente documentaristico, proprio il lavoro fatto da Gomez.

"Gomez si trovava ad Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari, per realizzare una sua opera, e AcquaSintetica avrebbe dovuto fare un piccolo documentario di tutto il lavoro. Poi lui ha ascoltato "Detachment" ed è nata l'idea di farne un videoclip, un semi-documentario romanzato con i classici tempi brevi del video musicale, in cui Gomez si muove quasi come un super eroe in quello che è senza dubbio il suo habitat naturale: la periferia” ci ha raccontato la band.

L'opera si chiama "Sogno di una notte di acqua", e si può ammirare sulla palazzina di via D’Annunzio della zona ex 167, proprio ad Acquaviva delle fonti.

Intanto i Leland Did It sono a lavoro su una nuova release. “Di certo "Detachment" chiude il percorso che abbiamo iniziato a maggio con "TEMPO", lasciando a nostro avviso una scia psichedelica che non ci dispiace affatto. In quest'ultimo periodo stiamo lavorando alla prossima release: non sappiamo se sarà un ep o un album, ma abbiamo un po’ di nuove idee che ci piacciono molto.”


(foto via acquavivapartecipa.it)

 

Tag: nuovo video

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Abbiamo visto in anteprima "Fabrizio De Andrè - Principe Libero"