L'Esselunga fa la concorrenza a Itunes

31/03/2011

Da oggi si potrà acquistare musica in formato digitale anche all'Esselunga. Esselunga ha infatti deciso di aprire Music Store, un negozio virtuale che permette di ascoltare e scaricare mp3, attivato in partnership con Play.me di Dada. Per scaricare le canzoni bisogna acquistare una Music Card, in vendita nei supermercati della catena Esselunga in diversi formati che garantiscono il download di un determinato numero di brani. Registrandosi al sito di Esselunga è poi possibile accedere alla piattaforma musicale e navigare attraverso un catalogo di 6 milioni di canzoni. Esselunga ha quindi intrapreso la strada della musica digitale, cercando così di contrastare la pirateria, che le case discografiche ritengono sia la causa del calo nelle vendite di dischi. Queste sono le parole di Roberto Selva, direttore acquisti non-food di Esselunga, riguardo alla decisione di aprire il Music Store:

“Con questo progetto ci proponiamo di offrire un'accessibile alternativa al canale della pirateria musicale, rivolgendoci a clienti giovani che cercano risposte adeguate dal web. Oltre che con la partnership con Dada, l'iniziativa è stata possibile anche grazie alla proficua collaborazione delle case discografiche: da Sony Music a Universal Music, da Warner Music a Emi Music e Sugar e da realtà come Kiver e Made in Etaly”.

Per info:
quomedia.diesis.it/news/25955/esselunga-prova-la-strada-della-musica-digitale

Commenti (1)

  • Face(the)Fact 01/04/2011 ore 02:19 @panzerfaust

    All'esselunga ci rubano pure i dandy e le loro amichette sedicenni. Quindi occhio :[

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati