I Linea 77 in studio a Los Angeles

04/10/2007

I Linea 77 sono partiti alla volta di Los Angeles, dove resteranno per circa due mesi negli Skip Saylor Studios per registrare il materiale che andrà a far parte del nuovo album del quintetto torinese, il cui titolo è "Horror Vacui". L’album è previsto per l’inizio del 2008 su etichetta Universal. I Linea 77 sono rinchiusi in sala di registrazione giorno e notte con il produttore artistico Toby Wright, al lavoro in passato con gruppi del calibro di Korn, Alice In Chains e Slayer. Per tutta la durata delle registrazioni la band terrà un blog sul proprio sito ufficiale, una sorta di diario di bordo con foto, commenti e anticipazioni sui nuovi brani.

Qualche parola rilasciata dalla band per riassumere l’atmosfera a Los Angeles: "...una cantina ammuffita e senza finestre, pizze da asporto, litigi, risate, infinite discussioni su melodie, note e tempi, viaggi e fusi orari, il sole della California, burrito piccanti e corde rotte, monitor più grandi di Nitto, distorsione fino ad 11 come gli Spinal Tap e tantissimo ammmooore!!!! ...shakerare tutto per 6 settimane e suonare a volume altissimo! P.s: Guacamole a parte."

Per info:
www.linea77.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati