Elezioni Milano: Linus assessore in caso di vittoria di Giuseppe Sala

foto via giornalettismo.com - Linus Radio Deejayfoto via giornalettismo.com - Linus Radio Deejay
14/06/2016 15:36 di

Mancano pochi giorni all'elezione del nuovo sindaco a Milano e, in visita del ballottaggio tra Giuseppe Sala e Stefano Parisi, sono molti i politici ed i personaggi pubblici che stanno appoggiando il candidato del Partito Democratico. Tra questi c’è anche Linus: il direttore di Radio Deejay ha dichiarato in un’intervista pubblicata oggi dal Corriere della Sera che, nel caso della vittoria di Sala, farà parte del suo team al Comune di Milano per occuparsi di cultura ed eventi dedicati a giovani.

Lui è un uomo concreto” - commenta il dj - “credo che Milano abbia bisogno di un manager più che dei politici”. Mentre così descrive l’avversario Parisi: “È un runner come me. Mi è simpatico, ma chi gli sta intorno non mi piace. Milano non può tornare indietro, in questi cinque anni è migliorata tantissimo. La città è uscita dal tunnel”.

(Il candidato del Partito Democratico Giuseppe Sala, via)

Nell’intervista Linus affronta anche il tema dei grandi concerti a San Siro. Lo stadio è sottoposto a regole rigide dal giugno del 2008, quando lo spettacolo di Bruce Springsteen terminò con un ritardo di 22 minuti rispetto al coprifuoco concordato causando un processo a Claudio Trotta di Barley Arts (in seguito scagionato da ogni accusa). “Io abito a due passi dallo stadio e da residente dico che quello è un fastidio tollerabile” - conclude Linus - "È giusto mantenere i grandi show a San Siro”. 

I cittadini milanesi saranno chiamati ad esprimere la loro preferenza tra i due canditati domenica 19 giugno.

(via)

Tag: politica

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello