Video première: Livio Cori feat. Luchè - "Veleno"

livio cori ft luche velenolivio cori ft luche veleno
21/01/2016 12:34 di

Dopo il successo di "Tutta la notte", Livio Cori pubblica "Veleno", un nuovo pezzo che afferma come la sua concezione di hip hop si distingua dal trend italiano: la musica di questa cultura urbana, per l’artista napoletano, è sì legata a doppio filo al Paese in cui tutto ha origine, gli Stati Uniti, ma al versante contemporaneo che fonde ritmo e melodia senza mai perdere di vista la qualità sonora e concedendosi sempre aperture all’esterno, per non ignorare come questo suono sia nato come metropolitano e al contempo cosmopolita.

Di solito infatti l’hip hop esige un nome d’arte al posto di ciò che recita la carta d'identità, ma Livio Cori si presenta con il suo nome di battesimo per la volontà di rivendicare il suo bagaglio culturale. D’altronde Napoli è stata anche la capitale italiana di un certo groove, di quell’incrocio tra soul, funk e jazz che, in città, chi ama certi suoni, respira nell’aria. 

"Veleno" è uno street single dalle atmosfere oscure prodotto musicalmente da Qd e pubblicato dall’etichetta ::noon::. Si tratta del nuovo estratto da "Novilunio", il primo album dell'artista napoletano, di prossima uscita. Se in "Tutta la notte" la voce ospite era quella di Ghemon, qui tocca a un rapper napoletano affiancare Livio Cori: il suo amico Luchè.

"Il veleno descritto nel pezzo - racconta Livio Cori - "è quello che scorre nei rapporti umani e professionali finti e doppiogiochisti, quello prodotto dalle persone che vogliono vederti cadere, che ti strisciano attorno come serpenti, con il sorriso stampato in faccia ma pronti a mordere al primo segno di debolezza".

Regia di: Luca de Gregorio, Guido Peluso

Tag: nuovo video

Pagine: Luche Livio Cori

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Chiude negli Stati Uniti l’ultima fabbrica di compact disc