Il francobollo per i cinquant’anni della morte di Luigi Tenco

Il 27 gennaio ricorre il cinquantesimo anniversario della morte di Tenco: ecco il francobollo commemorativo
24/01/2017 16:38

La notte del 27 gennaio del 1967 Luigi Tenco si suicidava dopo che la sua canzone, “Ciao amore ciao”, era stata esclusa dalla diciassettesima edizione del Festival di Sanremo. In occasione dei cinquant’anni della sua morte, questo venerdì il Ministero dello Sviluppo emetterà un particolare francobollo dedicato a lui.

Il francobollo riporterà il ritratto di Tenco realizzato da Gaetano Ieluzzo, citando l’anno di nascita e quello di morte (“1938 - 1967”). Per l’occasione l’Ufficio postale di Sanremo e quello di Cassine, il paese in provincia di Alessandria dove è nato il cantautore, emetteranno anche un annullo speciale, ovvero un particolare bollo dedicato alla giornata.

Il francobollo avrà il valore di 95 centesimi e sarà stampato dalla Zecca in ottomila esemplari. Sarà acquistabile presso tutti uffici postali abilitati, negli Spazi Filatelia e sul sito Poste.it.

 

(via)

Tag: curiosità - collezionismo

Pagine: Luigi Tenco

Commenti
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati