L'unione fa la copia, ennesima ciofeca?

25/03/2005

Comunicato stampa

'L'UNIONE FA LA COPIA'
è una piattaforma per le autoproduzioni, è gratuita e permette ad autori e creativi di realizzare un progetto artistico cercando in rete microfinanziamenti...

www.produzionidalbasso.org

MILANO - Non è una etichetta discografica né una casa editrice, non seleziona artisti né può essere considerata una agenzia di servizi. Il suo obiettivo è far produrre e circuitare l'autoproduzione culturale, attraverso un sistema che è idealmente molto vicino a quello scelto dai Gruppi di acquisto solidale.

Il libro scritto che riposa in fondo al cassetto da anni o il disco perfetto che nessun casa discografica vuole, possono diventare un prodotto in commercio grazie a “Produzioni Dal Basso”, una piattaforma internet che permette ad autori creativi di proporre un progetto artistico online nel tentativo di trovare sponsor e microfinanziatori che vogliano sostenerlo economicamente in cambio di una o più copie del progetto.

“Sempre più artisti ricorrono all’autoproduzione per le loro opere; - sottolineano i promotori - si tratta di una scelta obbligata una volta preso atto dell’incapacità di adeguamento dell’industria culturale, nata negli anni del secondo dopoguerra, al nuovo scenario sociale ed alle nuove opportunità offerte dalla tecnologia. Tuttavia, ancora oggi, in fase di realizzazione del proprio progetto artistico, non esistono canali alternativi in grado di sovrapporsi a quelli tradizionali per ciò che riguarda, ad esempio, la stampa, la promozione, il finanziamento e la distribuzione di un opera intellettuale” .

In uno slogan: “L’unione fa la copia”.

Non c’è limite alla creatività: i progetti possono riguardare libri, dischi, video, gadget, ma anche produzioni teatrali, eventi culturali, finanziamenti per associazioni. Nel portale anche un spazio *blog* in cui confrontarsi con chi ha già sperimentato questa strada ed ottenere consigli su come procedere ed invogliare al meglio possibili *finanziatori*.

La piattaforma internet è attiva da meno di due mesi ed ha già ricevuto centinaia di contatti anche dall'estero. Una quindicina i progetti che ad oggi fine sono approdati in rete.

Ad aprile sarà lanciato un progetto importante, che Pdb promuoverà insieme ad Arci Lombardia: un film sul mondo del lavoro precario dal titolo emblematico, *Il vangelo secondo precario*. Dovrà essere finanziato in toto e se il progetto piacerà il film sarà prodotto e distribuito *dal basso* in dvd. Nei titoli di coda saranno citati tutti i “micro” finanziatori.

Per info:
www.produzionidalbasso.org
mailto:info@produzionidalbasso.org

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello